Attualità, Home — 27 novembre 2013 alle 18:28

POSTE ITALIANE SOSTIENE LA GIORNATA NAZIONALE DELLA COLLETTA ALIMENTARE – A disposizione i mezzi dell’azienda per raccogliere il cibo

Poste Italiane sostiene la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. L’iniziativa, in programma sabato 30 novembre, ormai giunta alla 17ª edizione, è organizzata dal Banco Alimentare Onlus e costituisce un importante momento che coinvolge e sensibilizza la società civile al problema della povertà attraverso l’invito a fare la spesa per chi ha bisogno. Durante questa giornata, presso una fitta rete di […]

di Selena Marvaldi

poste italiane

Poste Italiane sostiene la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. L’iniziativa, in programma sabato 30 novembre, ormai giunta alla 17ª edizione, è organizzata dal Banco Alimentare Onlus e costituisce un importante momento che coinvolge e sensibilizza la società civile al problema della povertà attraverso l’invito a fare la spesa per chi ha bisogno. Durante questa giornata, presso una fitta rete di supermercati coinvolti su tutto il territorio nazionale, ciascuno può donare parte della propria spesa per rispondere al bisogno di quanti vivono nella povertà.

Poste Italiane partecipa all’iniziativa, mettendo a disposizione un mezzo aziendale per ogni provincia e tre mezzi nei capoluoghi di regione per il trasporto degli alimenti raccolti nei supermercati aderenti all’iniziativa. L’impegno dell’Azienda non si limita al supporto logistico ma prosegue con la diffusione, attraverso i canali di Comunicazione Interna e il sito Poste.it, di una campagna di sensibilizzazione finalizzata a promuovere un’ampia adesione, sia con la spesa sia partecipando come volontari nei supermercati.

Accanto alle quotidiane attività di recupero di eccedenze alimentari da destinare ai più poveri del nostro paese, il Banco Alimentare Onlus organizza ogni anno la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. Nel 2012 sono stati 130.000 i volontari che hanno donato parte del loro tempo, permettendo la realizzazione di questa giornata, oltre 9.622 le tonnellate di cibo donato e raccolto durante l’edizione 2012 in 9.000 supermercati e 8.600 le strutture caritative aiutate.