Attualità, Home — 28 novembre 2013 alle 19:48

CASO OTTAGONO – DA LUNEDÌ PRENDERANNO SERVIZIO CON I VOUCHER ANCHE GLI ULTIMI 4 LAVORATORI IN CAPO AL COMUNE DI IMPERIA. L’assessore Podestà: “Saranno impiegati nella pulizia di Borgo Prino e in altre mansioni”

Buone notizie per gli ultimi quattro lavoratori della cooperativa Ottagono. Da lunedì, come ha dichiarato l’assessore Nicola Podestà, riprenderanno a lavorare anche i lavoratori in capo al Comune di Imperia. Nell’ambito della replica relativa al Question Time presentato dal consigliere comunale di Forza Italia Luca Falciola sulla situazione di degrado in cui versa il quartiere Borgo Prino, l’assessore all’ambiente Nicola […]

di Gabriele Piccardo

OttagonoBuone notizie per gli ultimi quattro lavoratori della cooperativa Ottagono. Da lunedì, come ha dichiarato l’assessore Nicola Podestà, riprenderanno a lavorare anche i lavoratori in capo al Comune di Imperia.

Nell’ambito della replica relativa al Question Time presentato dal consigliere comunale di Forza Italia Luca Falciola sulla situazione di degrado in cui versa il quartiere Borgo Prino, l’assessore all’ambiente Nicola Podestà ha annunciato che dalla prossima settimana entreranno in servizio, con i voucher, i quattro dipendenti ancora disoccupati della Cooperativa Ottagono, rimasti esclusi dall’appalto Tra.De.Co. per la gestione del servizio di raccolta rifiuti.
“Dalla settimana prossima – ha detto l’assessore Nicola Podestà – saranno attivati i voucher per gli ex lavoratori ottagono che saranno impiegati per la pulizia della zona Prino, ma non solo”.

C’è stato un ritardo – prosegue l’assessore all’ambiente – a causa dell’assenza del dirigente che era in malattia. Mi hanno assicurato che i documenti sono stati firmati e che i lavoratori potranno iniziare a lavorare già da lunedì“.

Siamo a buon punto – termina Podestà – anche con il progetto che gli permetterà di lavorare dal prossimo gennaio“.

IL QUESTION TIME DI FALCIOLA E LA RISPOSTA DI PODESTÀ