Home, Imperia — 30 novembre 2013 alle 09:38

NOVANTASEI MILA EURO PER CONTROLLARE LA TRA.DE.CO. – Il Comune ingaggia un direttore del servizio di igiene ambientale

Il Comune di Imperia ha stilato nei giorni scorsi un avviso per la predisposizione di un elenco di soggetti idonei all’espletamento delle funzioni di direttore per l’esecuzione del contratto per il servizio di igiene ambientale nel Comprensorio Imperiese (35 Comuni). Il corrispettivo è di 96 mila euro per l’intera durata del contratto, dal dicembre 2013 al marzo 2015. I REQUISITI […]

di Redazione

image

Il Comune di Imperia ha stilato nei giorni scorsi un avviso per la predisposizione di un elenco di soggetti idonei all’espletamento delle funzioni di direttore per l’esecuzione del contratto per il servizio di igiene ambientale nel Comprensorio Imperiese (35 Comuni). Il corrispettivo è di 96 mila euro per l’intera durata del contratto, dal dicembre 2013 al marzo 2015.

I REQUISITI NECESSARI

- laurea in ingegneria o equipollente o comunque pertinente ai fini del presente incarico, diploma di perito tecnico industriale o equipollente o comunque pertinente ai fini del presente incarico;
- aver svolto, negli ultimi 5 anni, incarichi di natura equipollente (direzione dell’esecuzione del contratto, supporto al R.U.P., Responsabile del Servizio, Responsabile del Procedimento, consulente), della durata di almeno 6 mesi a favore di enti pubblici riguardanti appalti o concessioni di servizi pubblici di rilevanza economica aventi le seguenti caratteristiche:

- numero di Comuni serviti: maggiore di 20;
- numero di abitanti residenti serviti: maggiore di 50 mila
- importo contrattuale: maggiore di 10 milioni di euro all’anno

I COMPITI DEL DIRETTORE
- controllare la perfetta osservanza da parte del Gestore S.I.A. di tutte le prescrizioni e disposizioni contenute nei documenti contrattuali richiedendo periodicamente la documentazione prevista; – - – provvedere al coordinamento, alla direzione e al controllo tecnico contabile dell’appalto e dell’esecuzione del contratto stipulato dalla stazione appaltante
- dovrà provvedere alle verifiche ed ai controlli di regolarità del servizio, calcolando le eventuali penali da applicare
- svolgerà tutte le attività allo stesso espressamente demandate dal Codice o dal Regolamento, nonché tutte le attività chieste dal RUP e che si rendano opportune per assicurare il perseguimento dei compiti previsti