Home, Imperia, Speciale Tares — 3 dicembre 2013 alle 14:32

CASO TARES – “SE PAGHIAMO NON ANDIAMO AVANTI, L’AMMINISTRAZIONE CI HA ABBANDONATI”. DA 3800 A QUASI 12 MILA EURO PER IL RISTORANTE “IL VASCELLO” DEL PRINO

“Non ci è ancora arrivata la Tares ma sappiamo che per noi è stata triplicata. Non pagheremo anche perché se lo facciamo non andiamo avanti”. Sono queste le parole di Arianna Maiolino del ristorante pizzeria “Il Vascello” al Prino. “Dai 3800 euro del 2012 saremo costretti a pagare quasi 12000 euro. Giovedì andremo in Comune per manifestare assieme agli altri […]

di Gabriele Piccardo

Il ristorante pizzeria "Il Vascello" al Prino

Il ristorante pizzeria “Il Vascello” al Prino


“Non ci è ancora arrivata la Tares ma sappiamo che per noi è stata triplicata. Non pagheremo anche perché se lo facciamo non andiamo avanti”. Sono queste le parole di Arianna Maiolino del ristorante pizzeria “Il Vascello” al Prino. “Dai 3800 euro del 2012 saremo costretti a pagare quasi 12000 euro. Giovedì andremo in Comune per manifestare assieme agli altri commercianti contro questi rincari esorbitanti. Il sindaco aveva promesso che il rilancio della città sarebbe partito dal Prino ma qui siamo abbandonati a noi stessi”.