Attualità, Home, Speciale Tares — 4 dicembre 2013 alle 19:57

CASO TARES. DELEGAZIONE CONFESERCENTI A ROMA PER INCONTRARE IL SOTTOSEGRETARIO ALL’ECONOMIA DEL GOVERNO LETTA

La questione dell’aumento delle tariffe Tares sbarca a Roma. Domani, giovedì 5 dicembre, infatti, una delegazione della Confesercenti di Imperia, composta da Marco Benedetti, presidente provinciale, e Giovanni Cosentino, direttore provinciale, incontrerà il sottosegretario all’Economia del Governo Letta Pier Paolo Baretta. Nel frattempo Gianmarco Oneglio e Piero De Negri incontreranno l’amministrazione comunale a Imperia. “È l’ennesimo tentativo per risolvere una […]

di Redazione

image

La questione dell’aumento delle tariffe Tares sbarca a Roma. Domani, giovedì 5 dicembre, infatti, una delegazione della Confesercenti di Imperia, composta da Marco Benedetti, presidente provinciale, e Giovanni Cosentino, direttore provinciale, incontrerà il sottosegretario all’Economia del Governo Letta Pier Paolo Baretta. Nel frattempo Gianmarco Oneglio e Piero De Negri incontreranno l’amministrazione comunale a Imperia.

È l’ennesimo tentativo per risolvere una situazione che sta mettendo a dura prova il tessuto economico della città di Imperia – fanno sapere dalla Confesercenti – Non possiamo permettere che decine di negozi chiudano a causa degli aumenti Tares. Confidiamo che, in caso di esito negativo dell’incontro in programma a Imperia con l’amministrazione Capacci, si possa trovare un punto di intesa a Roma, con il Governo centrale“.