Cultura e manifestazioni, Home — 5 dicembre 2013 alle 09:08

“LA VITA NELLE TERRE ALTE” – Martedì 10 dicembre alla Scuola Forestale di Ormea il convegno sulla vita e le attività della montagna

Martedì 10 dicembre, presso la Scuola Forestale di Ormea, si terrà il convegno “La vita nelle Terre Alte”. Il convegno è organizzato dalla Associazione Culturale Olmeta, in collaborazione con la Condotta Slow Food Monregalese Cebano Alta Val Tanaro e Pesio e la Scuola Forestale stessa. Nell’ambito delle manifestazioni del “Terra Madre Day”, prendendo spunto dal libro di Marzia Verona “Di […]

di Selena Marvaldi

terre alte

Martedì 10 dicembre, presso la Scuola Forestale di Ormea, si terrà il convegno “La vita nelle Terre Alte”. Il convegno è organizzato dalla Associazione Culturale Olmeta, in collaborazione con la Condotta Slow Food Monregalese Cebano Alta Val Tanaro e Pesio e la Scuola Forestale stessa.

Nell’ambito delle manifestazioni del “Terra Madre Day”, prendendo spunto dal libro di Marzia Verona “Di questo lavoro mi piace tutto”, si parlerà della vita e delle attività in montagna. Verranno illustrate alcune interessanti iniziative del nostro territorio:

- le attività della Scuola Forestale di Ormea,

- l’esperienza del Rifugio Quarzina aperto l’estate scorsa,

- l’Associazione Fondiaria di Carnino, costituita per un miglior utilizzo dei pascoli della zona,

- la Comunità dei Custodi dei castagneti, nata in Valle Mongia per mantenere e valorizzare una delle economie fondamentali per le nostre valli.

Gli intervenuti parteciperanno inoltre a un *Laboratorio del gusto* sul formaggio d’alpeggio locale. Al termine del convegno i relatori prenderanno parte a una tavola rotonda con i rappresentanti di Slow Food, Coldiretti, CAI, UNCEM.