Cronaca, Home — 26 maggio 2015 alle 09:04

IMPERIA. DERATTIZZAZIONE. VANDALI IN AZIONE, RUBATE TUTTE LE SCATOLE CONTENENTI VELENO INSTALLATE DALLA PULITER/I DETTAGLI

“Le scatole contengono veleno. Se vengono aperte per strada, il veleno si disperde. Chi le ruba cosa
ne fa? Occorre fare attenzione, non sono giocattoli. Ci appelliamo alla coscienza degli imperiesi”

di Redazione

11282147_570964639709555_1447095235_n

“Ieri abbiamo installato 15 scatole con veleno per topi per ottemperare al servizio di derattizzazione affidatoci dal Comune di Imperia. Sono sparite tutte, smontate con il cacciavite, mentre altre, nei giorni scorsi, sono state danneggiate. È una vergogna”. Inizia così lo sfogo dell’ufficio tecnico della Puliter (società alla quale il Comune di Imperia ha affidato il servizio di derattizzazione) che ha contattato la nostra redazione per segnalare continui atti di vandalismo.

“Nessuno ci ripaga delle scatole rubate o danneggiate – proseguono dall’ufficio tecnico - Chi continua a compiere questi atti di vandalismo non fa solo un danno all’azienda, ma anche alla città. In molti si lamentano della presenza di topi e scarafaggi, ma se poi non ci viene permesso di svolgere regolarmente il nostro lavoro allora è tutto inutile. C’è poi anche un problema di salute pubblica. Le scatole contengono veleno. Se vengono aperte per strada, il veleno si disperde. Chi le ruba cosa ne fa? Occorre fare attenzione, non sono giocattoli. Ci appelliamo alla coscienza degli imperiesi. Non toccate le scatole per la derattizzazione. Lasciateci fare il nostro lavoro”.