Attualità, Home — 5 dicembre 2013 alle 19:43

AGNESI. TAVOLO TECNICO IN REGIONE. ZAGARELLA: “La proprietà ci ha assicurato che non chiuderà lo stabilimento. Il mulino? Difficile cambiare le cose da un momento all’altro”

“La proprietà del Gruppo Colussi ha confermato che non chiuderà lo stabilimento Agnesi di Imperia“. Queste le prime parole del vicesindaco di Imperia Giuseppe Zagarella di ritorno da Genova dove, questo pomeriggio, si è tenuto un tavolo tecnico sulla questione Agnesi al quale hanno preso parte, oltre a Zagarella, l’assessore regionale Enrico Vesco, il presidente della Provincia di Imperia Luigi […]

di Mattia Mangraviti

image

La proprietà del Gruppo Colussi ha confermato che non chiuderà lo stabilimento Agnesi di Imperia“. Queste le prime parole del vicesindaco di Imperia Giuseppe Zagarella di ritorno da Genova dove, questo pomeriggio, si è tenuto un tavolo tecnico sulla questione Agnesi al quale hanno preso parte, oltre a Zagarella, l’assessore regionale Enrico Vesco, il presidente della
Provincia di Imperia Luigi Sappa e l’assessore provinciale Giovanni Ballestra, e due rappresentanti del Gruppo Colussi.

Abbiamo ribadito la linea dell’amministrazione sulla vicenda Agnesi – prosegue Zagarella – Ci siamo detti disponibili a collaborare con l’azienda per appoggiare soluzioni prevedano il mantenimento e il potenziamento dell’azienda. Ad esempio attraverso l’attivazione di un distretto agroalimentare. Abbiamo anche ribadito che non siamo interessati a iniziative imprenditoriali finalizzate al solo reperimento di liquidità per il gruppo Colussi. Non abbiamo gradito il cambio di rotta dei vertici dell’azienda che avevano assicurato di voler investire sullo stabilimento di Imperia. Il mulino? Sullo stabilimento abbiamo avuto importanti rassicurazioni, mentre sul mulino per ora è difficile fare previsioni. Da un giorno all’altro è difficile cambiare le cose. Il nostro intento è che Imperia possa diventare in futuro la capitale dell’alimentazione mediterranea“.