Home, Imperia — 31 maggio 2015 alle 15:30

LIGURIA. TUTTO PRONTO PER I SALDI ESTIVI 2015. A IMPERIA COMINCERANNO IL…/ I DETTAGLI

Nei quaranta giorni antecedenti i saldi non possono essere effettuate vendite promozionali che riguardino la stessa tipologia di prodotti stagionali o di moda tradizionalmente oggetto delle vendite di fine stagione

di Redazione

SALDI

I saldi estivi 2015 cominciano, in Liguria come nel resto d’Italia, il primo sabato di luglio: si parte quindi il 4. Le svendite si concludono lunedì 17 agosto. Un mese e mezzo di vendite a prezzi ribassati: durante questo periodo i commercianti devono esporre i prezzi praticati prima della vendita di liquidazione, i prezzi che si intendono praticare durante la vendita e il ribasso espresso in percentuale.

Su ogni prodotto deve essere indicato in modo chiaro e ben leggibile il prezzo di vendita al pubblico. Oltre a questo, deve essere evidente in modo chiaro la separazione delle merci in saldo da quelle vendute alle condizioni ordinarie.

Nei quaranta giorni antecedenti i saldi  non possono essere effettuate vendite promozionali che riguardino la stessa tipologia di prodotti stagionali o di moda tradizionalmente oggetto delle vendite di fine stagione, e cioè: abbigliamento e accessori, calzature, biancheria intima e pelletterie.

Tre giorni prima dell’inizio dei saldi deve essere esposto un cartello ben visibile che annunci l’effettuazione delle svendite. Il fac-simile del cartello è stato predisposto dal Settore regionale Politiche di sviluppo del commercio, ed è contenuto nella dcr  n.31 del 17 dicembre 2102, recante “Nuova programmazione commerciale e urbanistica in materia di commercio al dettaglio in sede fissa dopo liberalizzazioni – legge regionale n.1 del 2 gennaio 2007 (Testo unico in materia di commercio)” pubblicata nel Burl n.52 del 27 dicembre 2012 , parte II.