Home, Pallanuoto, Sport — 6 dicembre 2013 alle 17:32

PALLANUOTO FEMMINILE – Giulia Gorlero e Giulia Emmolo a Catania con la nazionale italiana

Uscita la convocazione azzurra per i due capitani della MEDITERRANEA IMPERIA Giulia Gorlero e Giulia Emmolo che dal 9 al 16 dicembre saranno impegnate a Catania con la nazionale italiana di Fabio Conti. Il Setterosa si prepara al secondo turno del girone preliminare della World League con una profonda tristezza.  La partita arriva in un momento di cordoglio per la pallanuoto italiana, a […]

di Selena Marvaldi
emmolo gorleroUscita la convocazione azzurra per i due capitani della MEDITERRANEA IMPERIA Giulia Gorlero e Giulia Emmolo che dal 9 al 16 dicembre saranno impegnate a Catania con la nazionale italiana di Fabio Conti.
Il Setterosa si prepara al secondo turno del girone preliminare della World League con una profonda tristezza.  La partita arriva in un momento di cordoglio per la pallanuoto italiana, a pochi giorni dalla tragedia che ci ha portato via l’amico e dirigente Francesco Scuderi, presidente del Nuoto Catania. “Andiamo a Catania con la morte nel cuore – sottolinea il CT delle campionesse d’Europa Fabio Conti – Onoreremo la memoria di Francesco, che ha dedicato la propria vita alla pallanuoto con professionalità ed entusiasmo da giocatore prima e da dirigente poi. Ricorderemo sempre il suo sorriso e siamo vicini alla famiglia, agli amici e alla sua società”.

Conti ha convocato 18 atlete per il collegiale e al termine degli allenamenti, il 16 dicembre, comunicherà le 13 per la partita in programma martedì 17 dicembre alle ore 20.30 contro l’Ungheria diretta su Rai Sport 1. Le convocate sono Laura Teani (Plebiscito Padova), Silvia Motta, Laura Repetto e Gloria Giachi (Firenze), Rosaria Aiello, Tania Di Mario, Valeria Maria Grazia Palmieri, Federica Radicchi e Arianna Garibotti (Orizzonte Catania), Aleksandra Cotti, Teresa Frassinetti, Roberta Bianconi e Elisa Queirolo (Rapallo Pallanuoto), Giulia Emmolo e Giulia Gorlero (Mediterranea Imperia), Chiara Tabani (Prato), Alessia Millo (RN Bogliasco) e Fabiana Sparano (Despar Messina). Nello staff, insieme al CT Conti, l’assistente tecnico Luca Tarquini, il preparatore atletico Valerio Viero, il medico Vincenzo Ciaccio e il team manager Barbara Bufardeci.
Nell’altro girone europeo, il gruppo A, il 17 dicembre alle 19.30 a Manchester si affronteranno Gran Bretagna e Russia. Nel primo turno, il 19 novembre, Grecia-Italia 9-12 e Russia-Spagna 11-13.