Cultura e manifestazioni, Home — 6 dicembre 2013 alle 18:05

LAS VEGAS-LOS ANGELES – La corsa di Michele Graglia per Telethon con Simone Gandolfo

Correre per beneficenza da Las Vegas, capitale del vizio, a Los Angeles, la città degli angeli. È questa la nuova grande impresa nella quale si cimenterà l’ultramaratoneta Michele Graglia. Il campione ligure percorrerà a piedi la ragguardevole distanza di 300 miglia (pari a 500 chilometri) che separa i due celeberrimi centri statunitensi a partire da martedì 10 dicembre, in contemporanea […]

di Selena Marvaldi

michele

Correre per beneficenza da Las Vegas, capitale del vizio, a Los Angeles, la città degli angeli. È questa la nuova grande impresa nella quale si cimenterà l’ultramaratoneta Michele Graglia. Il campione ligure percorrerà a piedi la ragguardevole distanza di 300 miglia (pari a 500 chilometri) che separa i due celeberrimi centri statunitensi a partire da martedì 10 dicembre, in contemporanea con la tradizionale maratona televisiva di Telethon in onda su Rai Uno.

Si tratterà di una ultramaratona massacrante, di una prova incredibile che attraversa innumerevoli luoghi mitici della parte Ovest degli Stati Uniti: fra i tanti, impossibile non citare la terribile e temibile Death Valley, la porzione del deserto del Mojave nella quale, il 10 luglio 1913, venne registrata la temperatura record di 134° F (56.7° C), la più alta mai registrata al mondo.

La Las Vegas-Los Angeles si preannuncia un viaggio entusiasmante nel quale Michele Graglia sarà accompagnato da un team imperiese capitanato da Simone Gandolfo, il popolare attore e regista, e dall’editore Riccardo Marvaldi. A completare il cast di supporto vi sarà anche l’attrice americana Lauren Arps. Gandolfo, già volto noto di film sul grande schermo così come di svariate serie televisive, metterà in campo i suoi talenti e le sue competenze dietro la macchina da presa per documentare i momenti salienti e gli straordinari contenuti della spedizione.

Spedizione che sarà non solo a carattere sportivo, ma anche a sfondo benefico: Michele Graglia correrà indossando il marchio di Telethon, con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto all’importanza della ricerca scientifica e di sostenere un particolare esperimento di raccolta fondi 2.0 allestito in parallelo alla sua fatica.

Grazie infatti a Riccardo Marvaldi e allo scrittore Luca Ammirati, che dall’Italia rivestirà il ruolo di coordinatore e portavoce, sarà possibile seguire le gesta di Michele Graglia e gli sviluppi dell’impresa in diretta e in tempo reale sui social network, interagendo, commentando, incitando, condividendo e scoprendo come offrire facilmente il proprio contributo a favore della ricerca contro le malattie genetiche rare portata avanti da Telethon all’interno della campagna contrassegnata dall’hashtag #ioesisto.

Tutti i dettagli alla pagina Facebook https://www.facebook.com/MicheleGragliaOfficial e sul canale YouTube http://www.youtube.com/user/MicheleGraglia

Las Vegas-Los Angeles, Michele Graglia, Simone Gandolfo, #ioesisto: gli ingredienti unici per un’indimenticabile avventura a sfondo benefico della quale tutti possiamo essere protagonisti in diretta con un semplice click.

Campagna #IOESISTO : http://www.telethon.it/news-video/ioesisto