Attualità, Home, Speciale 9 dicembre — 10 dicembre 2013 alle 18:11

LA PROTESTA DEI FORCONI. ACCESI FUMOGENI IN PIAZZA DANTE. MERCOLEDÌ NEL MIRINO BANCHE E SUPERMERCATI

I manifestanti si sono ritrovati in piazza Dante al termine di una lunga giornata di proteste per organizzarsi in vista della terza giornata di cortei e manifestazioni. Gli attivisti, che hanno chiesto a gran voce il rilascio del manifestante (“Maurizio libero”) fermato poco prima per aver aggredito il vice questore e acceso alcuni fumogeni, si sono dati appuntamento per domani […]

di Redazione

image

image

I manifestanti si sono ritrovati in piazza Dante al termine di una lunga giornata di proteste per organizzarsi in vista della terza giornata di cortei e manifestazioni. Gli attivisti, che hanno chiesto a gran voce il rilascio del manifestante (“Maurizio libero”) fermato poco prima per aver aggredito il vice questore e acceso alcuni fumogeni, si sono dati appuntamento per domani mattina, alle ore 7, per una nuova ondata di proteste. Sembra che i blocchi siano scongiurati e che il nuovo obiettivo siano le banche e i supermercati.