Attualità, Home, Speciale 9 dicembre — 10 dicembre 2013 alle 22:01

RILASCIATO IL MANIFESTANTE FERMATO – DENUNCIATO PER RESISTENZA E PER BLOCCO STRADALE NON AUTORIZZATO, DOVRÀ PAGARE UNA MULTA DA 5000 EURO. SALATISSIME LE MULTE ANCHE PER IL BLOCCO DEI TRENI

È stato rilasciato questa sera il giovane 29enne fermato dalla Polizia durante alcuni momenti di tensione avvenuti oggi pomeriggio di fronte al Comune di Imperia. Il giovane è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e per blocco stradale non autorizzato. Per quest’ultimo reato dovrà pagare entro 60 giorni una sanzione amministrativa pari a 5000 euro. Nel caso non dovesse […]

di Redazione

Protesta Forconi Imperia 10.12 (254)

È stato rilasciato questa sera il giovane 29enne fermato dalla Polizia durante alcuni momenti di tensione avvenuti oggi pomeriggio di fronte al Comune di Imperia.

Il giovane è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e per blocco stradale non autorizzato. Per quest’ultimo reato dovrà pagare entro 60 giorni una sanzione amministrativa pari a 5000 euro.

Nel caso non dovesse pagare la multa si moltiplicherà per poi passare in capo a Equitalia. Inoltre, sempre in materia di blocchi, a tutti coloro che tenteranno di bloccare il traffico ferroviario sarà comminata una multa da un minimo di100 euro al minuto (6000 mila euro all’ora).