Cronaca, Home — 13 dicembre 2013 alle 13:34

È LUCA STUFETTI, EX PRESIDENTE DEL CIRCOLO CITTADINO DI FLI, L’UOMO CHE SI È TOLTO VITA IERI SERA LANCIANDOSI SOTTO UN TRENO

È Luca Stufetti, ex presidente del circolo di Futuro e Libertà ‘Città di Imperia’, l’uomo che si è tragicamente tolto la vita ieri sera lanciandosi sotto un treno in località Barbarossa, dalla galleria Ponticelli, tra Imperia e San Lorenzo. Alla base dell’estremo gesto ci potrebbero essere problemi di natura economica e sarebbe dunque esclusa la causa sentimentale. Stufetti è stato […]

di Redazione
Luca Stufetti

Luca Stufetti

È Luca Stufetti, ex presidente del circolo di Futuro e Libertà ‘Città di Imperia’, l’uomo che si è tragicamente tolto la vita ieri sera lanciandosi sotto un treno in località Barbarossa, dalla galleria Ponticelli, tra Imperia e San Lorenzo. Alla base dell’estremo gesto ci potrebbero essere problemi di natura economica e sarebbe dunque esclusa la causa sentimentale. Stufetti è stato candidato alle scorse elezioni amministrative nelle fila di “Imperia Riparte”, lista del suo collega e amico Giuseppe Fossati.

Sul suo profilo Facebook i messaggi d’addio degli amici ed ex compagni di partito: “Caro amico, – scrive un suo ex compagno di scuola – ti auguro tanto tanto di aver trovato pace e serenità. Ti ricorderò sempre per i nostri splendidi 5 anni passati insieme a Ragioneria, la mitica F. Eri un ragazzo socievole, allegro e sorridente. Mi ricordo di quando “competevamo” per essere i migliori a scuola, sempre “eterni rivali” ma soprattutto amici e rispettosissimi uno dell’altro. Ci vedevamo ogni giorno a scuola e ci sentivamo ogni singolo pomeriggio per confrontarci. Mi ricordo di quando eri l’organizzatore addirittura della nostra squadretta di calcio e delle tante serate al Pop di Diano S. Pietro. Poi la vita ci ha portato su strade diverse, ma ti ricordo sempre con tantissimo affetto e stima. RIP carissimo amico. Un abbraccio forte. Abbi tantissima cura di te. Il tuo amico “Milu”, come mi chiamavi tu…..”

“Ci eravamo visti solo pochi giorni fa – scrive Antonello Motosso – e conosciuti durante la campagna elettorale. Non ci sono parole per colmare il vuoto e il dolore del momento per chi rimane e ti ha conosciuto…..un pensiero ciao Luca…..”

La redazione di ImperiaPost esprime il suo profondo cordoglio alla famiglia di Luca e ai suoi amici.