Cronaca, Home — 18 dicembre 2013 alle 18:49

RINVIATO A GIUDIZIO L’EX PRESIDENTE DEI TRIBUNALI DI IMPERIA E SANREMO BOCCALATTE – Nell’ambito dell’inchiesta relativa ad alcune irregolarità nella gestione dei fascicoli processuali

L’ex presidente dei Tribunali di Imperia e Sanremo Gianfranco Boccalatte (già condannato a 3 anni e 8 mesi per per corruzione in atti giudiziari e millantato credito) è stato rinviato a giudizio nell’ambito dell’inchiesta relativa ad alcune irregolarità nella gestione dei fascicoli processuali. Boccalatte è accusato di peculato, falso materiale, corruzione, turbativa d’asta e millantato credito. Insieme a Boccalatte sono […]

di Redazione

Boccalatte quadrata

L’ex presidente dei Tribunali di Imperia e Sanremo Gianfranco Boccalatte (già condannato a 3 anni e 8 mesi per per corruzione in atti giudiziari e millantato credito) è stato rinviato a giudizio nell’ambito dell’inchiesta relativa ad alcune irregolarità nella gestione dei fascicoli processuali. Boccalatte è accusato di peculato, falso materiale, corruzione, turbativa d’asta e millantato credito.
Insieme a Boccalatte sono stati rinviati a giudizio anche Antonio Fasolo, Antonio Marzi, Antonio De Felice, Massimo Capurro, Pietro Benza, Riccardo Amedeo Bosio, Angela Salvay e Sergio Alberti.
Prosciolta, invece, Erika Cannoletta, per non aver commesso il fatto.
La prima udienza del processo, in programma presso il Tribunale di Torino, è stata fissata per il 17 maggio.

 
 
 
bric