Home, Imperia — 18 dicembre 2013 alle 21:12

RIVOLUZIONE IN ASSONAUTICA. FUORI GUATELLI, PARODI, RANZINI, ARIMONDI E LUPI. CARLI CONFERMATO PRESIDENTE

Rivoluzione in Assonautica. Questo pomeriggio è stato, infatti, rinnovato il consiglio di amministrazione, ridotto da 23 a 11 membri. Confermato Lucio Carli presidente e il vice presidente Piergiulio Pivas (Confartigianato), sono stati silurati Riccardo Guatelli, Enrico Lupi, presidente di Confcommercio, Beatrice Cozzi Parodi, Maria Teresa Ranzini, sorella dell’Onorevole Scajola, Marino Arimondi, ex consigliere comunale in quota Pdl, Marco Greco, consigliere provinciale, […]

di Mattia Mangraviti
parodi lupi arimondi oneglio guatelli greco

In alto da sinistra: Beatrice Cozzi Parodi, Enrico Lupi, Marino Arimondi
in basso: Gianmarco Oneglio, Riccardo Guatelli e Marco Greco

Rivoluzione in Assonautica. Questo pomeriggio è stato, infatti, rinnovato il consiglio di amministrazione, ridotto da 23 a 11 membri. Confermato Lucio Carli presidente e il vice presidente Piergiulio Pivas (Confartigianato), sono stati silurati Riccardo Guatelli, Enrico Lupi, presidente di Confcommercio, Beatrice Cozzi Parodi, Maria Teresa Ranzini, sorella dell’Onorevole Scajola, Marino Arimondi, ex consigliere comunale in quota Pdl, Marco Greco, consigliere provinciale, Gianmarco Oneglio, presidente provinciale della Federazione Italiana Balneari, e Alberto Caprile, direttore generale della Porto di Imperia Spa. Entrano nel cda Piero De Negri, presidente Confesercenti Imperia, Enrico Calvi, titolare del ristorante Cacciarori e presidente della Fipe Confcommercio, Paolo Della Pietra, presidente di Confindustria Imperia, Luigi Rognoni e Diego Negri, velista olimpionico. Confermati, oltre a Bernardo Garibbo, presidente onorario, e Beppe Zaoli vicepresidente, Luigi Viale, velista olimpionico, e Roberto Arimondo.