Attualità, Home — 8 gennaio 2016 alle 11:43

RICCIONE. IL GRUPPO “CALYPSO” DELLA SCUOLA “URBAN THEORY” CONQUISTA IL SECONDO POSTO ALL’MC HIP HOP CONTEST /IL VIDEO

Sì è conclusa da poco la ventunesima edizione del MC Hip Hop Contest 2016, la più importante rassegna di danza italiana del genere HIP HOP che, come ogni anno, apre la stagione dei concorsi.

di Redazione

collage_calypso

Il gruppo “Calypso” della scuola “Urban Theory” secondo all MC HIP HOP CONTEST 2016. Sì è conclusa da poco la ventunesima edizione del MC Hip Hop Contest 2016, la più importante rassegna di danza italiana del genere HIP HOP che, come ogni anno, apre la stagione dei concorsi.

Per la categoria Adulti HIP HOP “A” è stato premiato con il meritatissimo secondo posto il gruppo “CALYPSO” della scuola di danza “URBAN THEORY” di Camporosso presieduta da Sara Ricca.
I ragazzi, diretti dalla coreografa Jessica Demaria, hanno inanellato una serie di ottime performance riuscendo ad ottenere una splendida medaglia d’argento.

L’ importantissima rassegna che si svolge a Riccione e che va in scena ogni anno in questo periodo, si presentava al via quest’anno con 128 crew (ovvero gruppi) suddivisi in varie categorie per anni, numero di componenti e specialita. Oltre mille ballerini e più di 300 esibizioni hanno caratterizzato 4 giorni di gare intensissime che hanno premiato centinaia di giovani che praticano questo sport.

La “URBAN THEORY” che partecipava con 4 gruppi “Mashpeps”, “Blade”, “Calypso” e “Electraglide“(l anno scorso terzi classificati), si è anche quest’anno contraddistinta per essere riuscita a portare sul podio i propri ragazzi, confermando le aspettative.

I “Calypso” composti da Noemi Buteri, Lorenzo Piantoni, Fabiano Paglieri, Riccardo Marano, Jiulia Pizzio, Rebecca Brignano e Jessica Demaria hanno ottenuto in risultato di tutto prestigio considerando che hanno dovuto “lottare” nella loro categoria con altri 20 gruppi agguerritissimi provenienti da tutta Italia.

 
 
 
Primula nera live Bar 11