Home, Imperia — 2 gennaio 2014 alle 13:56

CONCERTO DI CAPODANNO – PASTICCIO DEL COMUNE. DECINE DI PERSONE A UN EVENTO CHE NON C’E'- L’assessore Serafini: “Non potevamo concedere il Cavour gratis. Lo abbiamo detto in conferenza stampa”

Una cittadina di Imperia ha segnalato sul web e tramite mezzo stampa un “pasticcio” del Comune: “Gentile Direttore,  oggi pomeriggio mi sono recata a Porto Maurizio ansiosa di assistere al concerto dell’Orchestra Giovanile del Ponente Ligure che doveva  tenersi al Teatro Cavour come da calendario. Dico “doveva” poiché in realtà  il concerto non c’è stato, lasciando alquanto stupiti la sottoscritta […]

di Selena Marvaldi

comune concerto

Una cittadina di Imperia ha segnalato sul web e tramite mezzo stampa un “pasticcio” del Comune: “Gentile Direttore,  oggi pomeriggio mi sono recata a Porto Maurizio ansiosa di assistere al concerto dell’Orchestra Giovanile del Ponente Ligure che doveva  tenersi al Teatro Cavour come da calendario. Dico “doveva” poiché in realtà  il concerto non c’è stato, lasciando alquanto stupiti la sottoscritta ed altri che erano sopraggiunti. Vorrei sapere dall’Assessore perché il concerto di capodanno e’ saltato e perché non sia stata data una tempestiva comunicazione del suo annullamento.  Tengo a precisare che sarebbe stato bello poter assistere ad un concerto di giovani musicisti, tanto più in un momento così difficile e triste per la  nostra città“.

L’assessore Sara Serafini ha immediatamente risposto tramite un comunicato stampa, ma Imperiapost l’ha contattata per chiederle come mai sul sito del Comune, nel calendario inerente alla stagione teatrale 2013-2014 non vi fosse segnalazione alcuna in merito alla cancellazione dell’evento: “E’ un comunicato vecchio – dichiara l’assessore – probabilmente non abbiamo dato comunicazione a chi di dovere di aggiornare la pagina inerente”.

Ecco il testo del comunicato stampa diramato dall’assessore Serafini:

Buongiorno,
scrivo per rispondere alla lettrice che lamenta la mancata comunicazione dell’annullamento del Concerto di Capodanno a cura dell’Orchestra Giovanile del Ponente Ligure.
Il concerto è stato annullato per l’impossibilità di concedere il teatro gratuitamente all’ente richiedente che ha scelto di spostarlo in altra location provinciale dove la sede era concessa gratuitamente.

Della cancellazione dell’evento abbiamo parlato in conferenza stampa il 23 dicembre quando sono stati presentati tutti gli eventi organizzati dal Comune e da altri enti per il periodo di vacanze natalizie, quindi la notizia è stata riportata dagli organi di stampa. Di questa vicenda si è discusso anche durante una question time durante lo scorso consiglio comunale del 27 dicembre.

Con le forti piogge di questi giorni e avendo corso il rischio di annullare il concerto dell’Orchestra Sinfonica del Casinò di Sanremo lo scorso sabato (28 dicembre ndr) per pioggia in galleria, sul palco e per infiltrazioni nel controsoffitto (con sgombro delle prime sette file di pubblico per questioni di sicurezza), forse è stato meglio per l’Orchestra Giovanile scegliere di spostarsi: avrebbero rischiato di non poter suonare per la mancata agibilità del teatro.
Segnalo comunque alla signora come iniziativa musicale imminente, il concerto all’Oratorio di San Pietro a cura dell’Associazione Pantamusica, domenica pomeriggio ore 16.
Grazie“.