Cronaca, Home — 7 gennaio 2014 alle 23:00

TAGGIA, ORE DI APPRENSIONE PER LA SCOMPARSA DELLA 55ENNE RENATA MOLTENI – Si teme un gesto disperato. Avviate le ricerche

Una donna di 55 anni di Taggia, Renata Molteni, residente nella cittadina ligure, ma originaria di Ponzone (Alessandria), si è allontanata dalla propria abitazione, dove risiede assieme al figlio, questa mattina, e da quel momento non si hanno più sue notizie. I familiari hanno presentato denuncia di scomparsa alla polizia. I parenti hanno ritrovato anche alcune lettere che la donna […]

di Redazione

image

Una donna di 55 anni di Taggia, Renata Molteni, residente nella cittadina ligure, ma originaria di Ponzone (Alessandria), si è allontanata dalla propria abitazione, dove risiede assieme al figlio, questa mattina, e da quel momento non si hanno più sue notizie.
I familiari hanno presentato denuncia di scomparsa alla polizia. I parenti hanno ritrovato anche alcune lettere che la donna ha lasciato in casa prima di allontanarsi. Lettere, inviate al figlio e all’attuale compagno, attraverso le quali non esclude di poter ricorrere a un gesto estremo.
Il commissariato di Sanremo ha immediatamente avviato le ricerche a livello interprovinciale e diramato una nota a tutte le questure. Renata Molteni è alta 1.65, capelli castani. Al momento della scomparsa indossava piumino marrone, jeans, scarpe marroni. La donna è stata vista l’ultima volta, verso le 7, alla Stazione ferroviaria di Sanremo. Chi l’avvistasse o l’avesse vista è invitato ad avvertire immediatamente le forze dell’ordine.

 
 
 
FR_vetrine_3