Home, Rubriche — 8 gennaio 2014 alle 20:58

SEX AND IMPERIA – TU, LUI E LEI. IL TRIANGOLO AMOROSO A IMPERIA. Siamo tutti traditori?

Uomini o donne che voi siate sicuramente avrete sentito parlare della serie tv Sex & The City con la glamour giornalista Carrie Bradshaw che, con un pizzico di ironia, analizzava le difficoltà dei rapporti di coppia, del sesso e del corteggiamento. Ci siamo chiesti quindi: “E se Carrie venisse improvvisamente sbalzata ad Imperia e analizzasse la vita amorosa degli imperiesi? […]

di Redazione

sex and imperia definitivo

Uomini o donne che voi siate sicuramente avrete sentito parlare della serie tv Sex & The City con la glamour giornalista Carrie Bradshaw che, con un pizzico di ironia, analizzava le difficoltà dei rapporti di coppia, del sesso e del corteggiamento. Ci siamo chiesti quindi: “E se Carrie venisse improvvisamente sbalzata ad Imperia e analizzasse la vita amorosa degli imperiesi? Le loro modalità di approccio e ci desse qualche consiglio su come comportarsi in amore?“. Detto fatto! Ecco quindi la rubrica settimanale della nostra Emy che ci accompagnerà alla scoperta di “Sex & Imperia”

Tu, lui, lei. Il triangolo amoroso a Imperia.

Gli imperiesi sono un popolo di traditori?La domanda mi è sorta spontanea perchè ultimamente, ovunque io vada, sento storie sempre più strane da parte delle mie amiche che raccontano di assurdi triangoli amorosi tra lui, lei e l’altro. Manca giusto invitare il gatto e poi il quadretto di distruzione dell’amore perfetto è praticamente completo. Effettivamente, guardando alla mia esperienza, mi sono accorta di come anche io sia stata corteggiata da ragazzi fidanzati e come, a mia volta, abbia trovato particolarmente affascinante tutta una serie di ragazzi chiaramente impegnati.

Ragionandoci probabilmente è il fascino dell’impossibile e, parlandone con altre ragazze, la frase ricorrente è stata: “Ma non ti sei accorta che appena ti fidanzi ti scrivono tutti?”. Vero. Tragicamente vero. Una serie incredibile di ghiotte occasioni amorose sembrano bussare alla tua porta solo quando hai appena detto a voce alta “Mi sono fidanzata“.

Immediatamente infatti riceverai il messaggio su Whatsapp del ragazzo per cui avevi perso la testa un mese fa, ma a cui avevi poi rinunciato, che ti chiede di uscire. Dopo aver sgranato gli occhi e fatto uno screen shot da mandare a tutti gli amici commentando solo con la frase: “MA SUL SERIO?”, cominciano i pensieri.

E’ qui che ci si divide nettamente in due categorie: traditori e fedeli. Io conosco più traditori e, nel mio piccolo sono stata traditrice, tradita e amante. Quindi, visto che le cose si fanno in due suppongo dall’altra parte di aver incontrato almeno altrettanti “simpaticoni” come me. Lasciando da parte la mia esperienza, alquanto fallimentare, in amore, ho chiesto alle persone attorno a me e le storie che ho sentito farebbero impallidire chiunque. Tutte però hanno dei leit motif incredibili che si racchiudono in un paio di frasi standard.

- “Ti prometto che la lascio”: è il classico elemento che non lascerà mai la sua fidanzata o fidanzato. Metteteci una croce sopra ed evitate di mandare a rotoli una coppia per il gusto di farlo. Se la persona impegnata è veramente convinta di amarvi alla follia non riuscirà nemmeno a guardare negli occhi il compagno e sarà spinto dall’istinto di sopravvivenza a lasciare il partner. Così facendo sarete anche liberi da eventuali sensi di colpa o frasi tipo :”L’ho lasciata per te, me lo hai chiesto tu”!.

- “Vi amo entrambe”: impossibile. Sul serio, non bisogna credere a una donna o a un uomo che vi dice una cosa del genere perchè in primis non ama se stesso. Se non  sa scegliere è perchè non ha ben chiaro che tipo di esigenze e bisogni ha dentro di sé e senza questa consapevolezza una persona non dovrebbe nemmeno uscire a comprare un gelato.

- “Ma alla fine va bene così, ho tutto quello di cui ho bisogno”: se siete gli amanti della situazione e vi trovate a pronunciare questa frase chiamate un amico e fate scattare un piano di soccorso immediato, perchè in realtà non vi va bene un bel niente. Siete frustrati e vi rigirate nel letto chiedendovi quando è successo di vivere una vita amorosa del genere. Chi ama raccogliere le briciole? Quelle si mangiano dopo aver divorato una fetta enorme di torta, se mangi solo quelle non avrai mai modo di capire il vero sapore del dolce!

- “Mi ha detto che cercava solo sesso e per me è ok”: sembra la frase di approccio ideale per iniziare una relazione clandestina se dall’altra parte trovate qualche ingenuo che acconsente. Il problema però è dietro l’angolo, anzi…i problemi. Prima di tutto se fate gli amanti mettete in conto che dopo un po’ potreste innamorarvi dell’altra persona e trovarvi al punto uno di questo elenco senza nemmeno passare dal via. Se invece siete voi che avete chiesto a qualcuno di instaurare una relazione puramente fisica dovete farvi un bell’esame di coscienza e chiedervi se il palliativo di un amante può davvero essere la chiave di volta che fa funzionare una relazione malata alla base. Dopo di che, agite. Ma con la testa, mi raccomando.

Il problema resta sempre uno: l’onestà. Se fossimo tutti più sinceri non ci sarebbe bisogno di tradire e le coppie che zoppicano semplicemente “scoppierebbero” lasciando liberi entrambi di ricominciare e amare nuovamente qualcuno di più “meritevole”.

Tuttavia non viviamo nel mondo delle fatine e visto che qualcuno che tradirà ci sarà sempre l’unica cosa da dire è:”Fuggite sciocchi”, proprio come urla Gandalf nel Signore degli Anelli. E, in effetti, da un triangolo amoroso bisogna fuggire il prima possibile. Del resto siamo a Imperia, quanto pensate di poter rimanere nell’anonimato?

*Emy*