Home, Politica — 11 gennaio 2014 alle 07:33

IMPERIA. STRESCINO LEADER DEL NUOVO CENTRODESTRA. TUTTE LE CARICHE PROVINCIALI E REGIONALI – A Imperia aderiscono tutti i consiglieri comunali del Laboratorio

Prende forma a Imperia il Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano. Come anticipato qualche giorno fa da ImperiaPost, l’ex Sindaco Paolo Strescino entra a far parte del comitato promotore regionale e del comitato promotore nazionale. Il coordinatore cittadino sarà con tutta probabilità il consigliere comunale Simone Vassallo. In consiglio comunale a Imperia, tutti i consiglieri del Laboratorio per Imperia (Diego Parodi, […]

di Mattia Mangraviti
Il neo Presidente del Consiglio Paolo Strescino

Il neo Presidente del Consiglio Paolo Strescino

Prende forma a Imperia il Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano. Come anticipato qualche giorno fa da ImperiaPost, l’ex Sindaco Paolo Strescino entra a far parte del comitato promotore regionale e del comitato promotore nazionale. Il coordinatore cittadino sarà con tutta probabilità il consigliere comunale Simone Vassallo.
In consiglio comunale a Imperia, tutti i consiglieri del Laboratorio per Imperia (Diego Parodi, Paolo Montesano, Simone Vassallo) aderiranno al Nuovo Centrodestra, tanto che dal prossimo consiglio comunale il gruppo cambierà denominazione e diventerà Laboratorio per Imperia-Nuovo Centrodestra.
Sul fronte dianese, destinati a passare tra le fila del Nuovo Centrodestra gli assessori Francesco Bregolin e Domenico Surace e il vice sindaco Cristiano Za Garibaldi.
A livello provinciale, la direzione del partito sarà affidata a un trittico composto dall’ex assessore provinciale Alberto Bellotti, dall’ex Sindaco di Vallecrosia Armando Biasi e dal Sindaco di Santo Stefano al Mare Marcello Pallini.
A livello regionale, il coordinatore regionale del Nuovo Centrodestra sera Eugenio Minasso, mentre nel consiglio regionale il portabandiera del partito di Alfano è Alessio Saso, capogruppo.
Nel frattempo, tornando all’ambito nazionale, l’ex Sindaco Paolo Strescino sarebbe in procinto di ricevere un importante incarico di partito. L’ufficialità dovrebbe arrivare nel corso dell’assemblea nazionale del Nuovo Centrodestra in programma nel prossimo mese di marzo. Nel caso in cui Strescino dovesse rivestire un importante incarico di partito, lascerebbe la poltrona di presidente del consiglio comunale a Imperia.

Nel frattempo il Nuovo Centrodestra è al lavoro per le elezioni europee in programma nel prossimo mese di maggio. I vertici del partito stanno valutando se puntare su un solo candidato espressione della Liguria o se puntare su 4 candidati espressione delle 4 province. Nel secondo caso tra i candidati figurerebbe anche un rappresentante della provincia di Imperia.