Home, Politica — 11 gennaio 2014 alle 12:34

CAOS NEL LABORATORIO PER IMPERIA. “STRESCINO NEL NUOVO CENTRODESTRA? SCELTA PERSONALE” – “Ribadiamo il profilo di movimento civico”

“La decisione di Paolo Strescino di aderire alla nuova formazione politica Nuovo Centrodestra, insieme con il gruppo cons iliare eletto nella Lista Civica del Laboratorio per Imperia al ballottaggio del giugno scorso, è il risultato di scelte personali, perfettamente compatibili con lo spirito di grande libertà che il Laboratorio per Imperia riconosce a tutti coloro che aspirano a iniziare o […]

di Redazione

image

La decisione di Paolo Strescino di aderire alla nuova formazione politica Nuovo Centrodestra, insieme con il gruppo cons iliare eletto nella Lista Civica del Laboratorio per Imperia al ballottaggio del giugno scorso, è il risultato di scelte personali, perfettamente compatibili con lo spirito di grande libertà che il Laboratorio per Imperia riconosce a tutti coloro che aspirano a iniziare o proseguire una carriera politica a livello nazionale“.

Inizia così la nota stampa del Laboratorio per Imperia, il movimento politico fondato dall’ex Sindaco di Imperia. La decisione di Strescino di aderire al Nuovo Centrodestra ha creato parecchi malumori e nelle prossime settimane sono attese le prime dimissioni dal movimento.

Il Laboratorio per Imperia – si legge ancora nella nota – ribadisce il proprio profilo di movimento civico, così ben descritto nella lettera del suo MANIFESTO. Lo spirito che guida l’Associazione è l’amore per la propria Città, per le sue tradizioni, per il suo patrimonio naturale, artistico e culturale che sono stati i capisaldi per l’inizio di questo viaggio comune verso la sua valorizzazione. Per queste ragioni, il Laboratorio per Imperia rafforzerà il proprio impegno non solo nella sua vocazione all’ascolto delle esigenze della collettività e nell’apporto di valore aggiunto di idee e e di cultura ma anche nel fornire il giusto sostegno al proprio Gruppo, che rappresenta una preziosa risorsa dell’attuale Amministrazione Comunale. Il Laboratorio per Imperia ringrazia Paolo Strescino per il lavoro svolto in questi mesi e gli promette, che chi succederà a lui alla presidenza dell’Associazione, manterrà l’impegno di rinunciare al proprio interesse e tornaconto personale per perseguire esclusivamente un interesse superiore e collettivo. Ma soprattutto di mettere, in questo lavoro, la stessa passione“.