Home, Imperia — 13 gennaio 2014 alle 08:31

RIPARTE OGGI IL PROGETTO PEDIBUS PER LA SCUOLA ELEMENTARE DI LARGO GHIGLIA – A scuola a piedi per rispettare l’ambiente

É cominciata questa mattina intorno alle 8 e un quarto la “terza edizione del progetto Pedibus” che accompagna i bambini a scuola a piedi. “Questo progetto nasce grazie ad un finanziamento regionale che il centro di educazione ambientale ha vinto – dichiara Monica Previati del CEA – inoltre su questo non sarebbe stato possibile senza la collaborazione con l’Aci e […]

di Selena Marvaldi

image

É cominciata questa mattina intorno alle 8 e un quarto la “terza edizione del progetto Pedibus” che accompagna i bambini a scuola a piedi.
“Questo progetto nasce grazie ad un finanziamento regionale che il centro di educazione ambientale ha vinto – dichiara Monica Previati del CEA – inoltre su questo non sarebbe stato possibile senza la collaborazione con l’Aci e i suoi ufficiali di gara che accompagnano i bambini. La sinergia fra i vari enti è stata fondamentale per questo progetto, partecipano infatti il Comune con l’assessore Fabrizio Risso, il distretto socio sanitario la ASL, il settore dei servizi educativi rappresentato da Carla Guglieri e Sonia Grassi, la polizia municipale e Auser filo d’argento che metterà a disposizione i nonni vigili “.

Le scuole coinvolte a oggi sono quelle di Largo Ghiglia, Castelvecchio ed é in corso di attivazione anche presso la scuola di piazza Roma e quelle dei comuni di Sanremo San Lorenzo al Mare e Diano Marina.

“In ultimo – conclude Monica Previati – bisogna ringraziare la Coop che é il nostro primo sponsor privato e ci aiuterà, alla fine del progetto, a realizzare un gioco basato proprio sulle regole della strada”