Home, Politica — 16 gennaio 2014 alle 09:02

FRATTURA NEL LABORATORIO. L’ASSESSORE SERAFINI RESTA “CIVICA” E NON ADERISCE AL NUOVO CENTRODESTRA – Scelta differente da Strescino e dal gruppo consiliare

Il Laboratorio per Imperia si divide in Comune in merito alla scelta di aderire al Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano. A differenza del presidente del Consiglio Paolo Strescino e della totalità del gruppo consiliare, composto da Paolo Montesano, Diego Parodi e Simone Vassallo, infatti, l’assessore alla Cultura Sara Serafini ha deciso di non aderire al Nuovo Centrodestra. Il pressing degli […]

di Mattia Mangraviti