Home, Imperia — 21 gennaio 2014 alle 16:12

QUATTRO MULTE DA 600 EURO PER CONFERIMENTO ABUSIVO DI RIFIUTI – I primi risultati delle squadre in borghese della Polizia Municipale

Sono quattro, e molto salate, le multe comminate dagli agenti della Polizia Municipale in borghese che, da martedì scorso, hanno iniziato l’attività di contrasto al conferimento abusivo dei rifiuti ingombranti. La Legge prevede che la sanzione pecuniaria parta da un minimo di 300 euro sino ad un massimo di 3000 euro. La Polizia Municipale di Imperia ha applicato il doppio […]

di Gabriele Piccardo

rifiutiSono quattro, e molto salate, le multe comminate dagli agenti della Polizia Municipale in borghese che, da martedì scorso, hanno iniziato l’attività di contrasto al conferimento abusivo dei rifiuti ingombranti.

La Legge prevede che la sanzione pecuniaria parta da un minimo di 300 euro sino ad un massimo di 3000 euro. La Polizia Municipale di Imperia ha applicato il doppio della cifra minima prevista dalla Legge, 600 euro. I soldi non andranno a finire nelle casse comunali ma, per competenza, in quelle della Provincia.

Tra i “pizzicati” anche un uomo che dalla centrale via Amendola è finito a scaricare i suoi rifiuti ingombranti nella frazione di Moltedo.