Cronaca, Home — 21 gennaio 2014 alle 18:11

TENTA DI DAR FUOCO A AGENTE IMMOBILIARE. GENNARO AGLIANO È ACCUSATO DI TENTATO OMICIDIO/LE ULTIME – All’origine del folle gesto un’intermediazione immobiliare fallita

Si chiama Gennaro Agliano, 77 anni ed è un ex ambulante ora in pensione l’uomo che questa mattina, intorno a mezzogiorno in via XXV Aprile ha tentato di dare fuoco al titolare dell’agenzia immobiliare Tecnocasa Corrado Greco e al suo collaboratore Maurizio Meloni. Alla base del folle gesto a quanto appurato dai Carabinieri, intervenuti sul posto, ci sarebbe un problema […]

di Selena Marvaldi

375719_351373375002017_428206317_n

Si chiama Gennaro Agliano, 77 anni ed è un ex ambulante ora in pensione l’uomo che questa mattina, intorno a mezzogiorno in via XXV Aprile ha tentato di dare fuoco al titolare dell’agenzia immobiliare Tecnocasa Corrado Greco e al suo collaboratore Maurizio Meloni. Alla base del folle gesto a quanto appurato dai Carabinieri, intervenuti sul posto, ci sarebbe un problema in merito a un accordo su un’intermediazione immobiliare per la vendita di un immobile di proprietà di Agliano.

Si suppone che ci siano state delle incomprensioni sugli oneri della prestazione e l’agenzia, come capita in questi casi, avrebbe bloccato parte del contratto scatenando l’ira cieca del 77enne che, per far valere le sue ragioni, ha reagito presentandosi con della benzina davanti all’ufficio di Tenocasa cercando appunto di dare fuoco al titolare.

L’uomo ora è agli arresti domiciliari accusato di tentato omicidio, lesioni e danneggiamento. Non sussite il processo per direttissima in questo caso, quindi si aspetta l’interrogatorio da parte del Pubblico Ministero dott.Cavallone che si occuperà del caso.