Attualità, Home — 24 gennaio 2014 alle 15:49

FERROVIA BLOCCATA. CAPACCI: “SERVIZI SOSTITUTIVI CARENTI, CHIEDEREMO CHE VENGANO RINFORZATI”/VIDEO E FOTO – Via al summit tra Sindaci e Regione ad Andora

Summit tra i Sindaci e l’assessore regionale Enrico Vesco questo pomeriggio in Comune ad Andora per far il punto sia sulla situazione della linea ferroviaria Genova-Ventimiglia interrotta tra Andora e San Bartolomeo al Mare a causa del deragliamento dell’Intercity 660, sia sui servizi sostitutivi predisposti da Trenitalia. Presente anche il Sindaco di Imperia Carlo Capacci che, avvicinato da “ImperiaPost”, ha […]

di Gabriele Piccardo

image

Summit tra i Sindaci e l’assessore regionale Enrico Vesco questo pomeriggio in Comune ad Andora per far il punto sia sulla situazione della linea ferroviaria Genova-Ventimiglia interrotta tra Andora e San Bartolomeo al Mare a causa del deragliamento dell’Intercity 660, sia sui servizi sostitutivi predisposti da Trenitalia.

Presente anche il Sindaco di Imperia Carlo Capacci che, avvicinato da “ImperiaPost”, ha dichiarato: “Il Ponente è isolato, la ferrovia è bloccata qua ad Andora, quindi la provincia di Imperia è tagliata fuori dal mondo. I servizi sostitutivi ritengo siano carenti, quindi chiederemo che siano rinforzati e che che offrano un servizio realmente alternativo a quello ferroviario. Chiederò anche un impegno a investire in pubblicità, una volta terminato il ripristino delle ferrovie, per comunicare ai turisti che la nostra provincia non è più isolata“.