Cronaca, Home — 28 gennaio 2014 alle 13:32

CLOCHARD AFFETTO DA TUBERCOLOSI A SPASSO PER IMPERIA – Sulle sue tracce gli agenti della Questura

Il clochard 50enne affetto da tubercolosi più volte visto a Sanremo è stato segnalato intorno all’ora di pranzo a Imperia, prima sotto i portici di piazza Dante e successivamente sulle panchine della stazione di Imperia Oneglia. L’uomo è finito sulle prime pagine dei giornali nei mesi scorsi per il contagio di due agenti della Polizia Municipale di Sanremo, ignari della […]

di Redazione

1743374_10152057374237605_370071778_n-1

Il clochard 50enne affetto da tubercolosi più volte visto a Sanremo è stato segnalato intorno all’ora di pranzo a Imperia, prima sotto i portici di piazza Dante e successivamente sulle panchine della stazione di Imperia Oneglia. L’uomo è finito sulle prime pagine dei giornali nei mesi scorsi per il contagio di due agenti della Polizia Municipale di Sanremo, ignari della malattia al momento dell’intervento. Un episodio, denunciato dalla Polizia Municipale, a seguito del quale la Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta. Sul caso ha presentato un’interrogazione in consiglio comunale a Sanremo il capogruppo del Pd Andrea Gorlero (“Non sono un medico e non posso dare giudizi in merito, tuttavia ritengo che la libertà dei singoli termini quando possa ledere quella degli altri. Nella misura in cui mi rendo conto che esiste un allarme sociale, come consigliere ho il dovere di segnalarlo”). Sulle tracce dell’uomo gli agenti della Questura di Imperia, che monitorano la situazione.

image