Home, Imperia — 3 febbraio 2014 alle 15:25

PARCHEGGIO INTERNO ALL’OSPEDALE. LA CISL DOPO L’INCONTRO CON IL COMUNE: “Ottimizzare l’ area dove è situato l’eliporto”

Si è svolto nella giornata di oggi l’ incontro tra il Sindaco di Imperia, Carlo Capacci insieme al vice sindaco Giuseppe Zagarella il consigliere Simone Vassallo e la delegazione della Cisl Fp Imperia – Savona per cercare soluzioni al problema relativo ai posteggi dell’ ospedale di Imperia che, a breve, verranno messi a pagamento anche per i dipendenti dell’ Asl1. […]

di Gabriele Piccardo

ospedale_01Si è svolto nella giornata di oggi l’ incontro tra il Sindaco di Imperia, Carlo Capacci insieme al vice sindaco Giuseppe Zagarella il consigliere Simone Vassallo e la delegazione della Cisl Fp Imperia – Savona per cercare soluzioni al problema relativo ai posteggi dell’ ospedale di Imperia che, a breve, verranno messi a pagamento anche per i dipendenti dell’ Asl1.

La delegazione Cisl Fp ha evidenziato quanto segue :

  • Il Comune, pur non avendo responsabilità sulla scelta scellerata dell’ Asl, può cercare di dare risposte alla problematica aiutando non solo i lavoratori ma anche cittadini imperiesi;
  • E’ necessario un tavolo di confronto tra il Comune e tutte le Organizzazioni Sindacali al fine di elaborare strategie comuni.

Entrando nello specifico la Cisl Fp ha indicato soluzioni immediate e altre che necessitano confronto tra le parti e, nello specifico :

  • Ottimizzare l’ area dove è situato l’eliporto, sfruttando al meglio gli spazi ed ampliandoli, razionalizzando la segnaletica per aumentare i posti a disposizione, delineando con le linee bianche i posteggi. Far rimuovere mezzi ( vedi camper) che sono posteggiati lì da tempo immemorabile.
  • Utilizzare aree di proprietà comunale attualmente in disuso situate nei pressi del presidio ospedaliero al fine di creare nuovi posteggi;
  • Creare tariffe forfettarie e “umane”per i dipendenti Asl nelle aree gestite da Imperia Servizi, rispetto a quelle “disumane” proposte dall’ Asl.

Il Comune si è reso disponibile ad analizzare tutte le possibilità esposte dalla Cisl Fp, procedendo già da subito agli interventi di razionalizzazione dell’ area dove è situato l’ Eliporto.

Il Sindaco ha anche proposto ai delegati Cisl Fp l’ idea di mettere a disposizione bus navetta che colleghino, in orari compatibili con i turni di lavoro, un area a posteggio gratuito (come, ad esempio, la zona di San Lazzaro) con l’ ospedale; nei prossimi giorni il comune terrà una riunione con la RT per la riorganizzazione dei trasporti cittadini ed esporrà questa proposta.

Il Sindaco si è reso quindi disponibile a istituire un tavolo di lavoro come chiesto dall Cisl Fp con le OO.SS che si renderanno disponibili.

Ora la Cisl Fp cercherà lo stesso percorso con il comune di Sanremo dove esiste un problema analogo che colpisce numerosi lavoratori del presidio di Sanremo ; recentemente è stata aumentata la tariffa del posteggio in maniera vergognosa per i dipendenti del presidio.la Cisl Fp chiederà l’ apertura di un tavolo al comune di sanremo al fine di trovare delle soluzioni per i dipendenti coinvolti. 

Non si ferma però per la Cisl Fp la lotta contro i posteggi a pagamento all’ interno del presidio di Imperia, che rimane per la scrivente O.S. una battaglia contro un atto offensivo nei confronti di chi lavora ogni giorno per garantire assistenza professionale e di qualità.