Attualità, Cronaca, Home — 31 agosto 2013 alle 13:47

Nella notte maxi-rissa tra due gruppi di stranieri davanti al “Veliero” alla Marina di Porto Maurizio. All’arrivo delle forze dell’ordine i giovani erano già scappati

È stato un venerdì sera “caldo” per la Marina di Porto Maurizio. Questa notte, infatti, alcuni testimoni hanno raccontato di una maxi-rissa tra due gruppi di stranieri, probabilmente nord-africani, che si sono affrontati davanti al bar “Il Veliero”. Non si conoscono i motivi che hanno portato i giovani a passare alle mani anche se l’abuso di alcool da parte di […]

di Gabriele Piccardo

carabinieri
È stato un venerdì sera “caldo” per la Marina di Porto Maurizio. Questa notte, infatti, alcuni testimoni hanno raccontato di una maxi-rissa tra due gruppi di stranieri, probabilmente nord-africani, che si sono affrontati davanti al bar “Il Veliero”. Non si conoscono i motivi che hanno portato i giovani a passare alle mani anche se l’abuso di alcool da parte di alcuni ha senza dubbio influito sul degenerare della situazione. Alcuni testimoni raccontano anche che uno dei giovani sarebbe stato colpito con un cacciavite all’addome. All’arrivo delle macchine dei Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza i giovani erano già scappati.

 
 
 
FR_vetrine_3