Home, Politica — 6 febbraio 2014 alle 18:09

CAPACCI NOMINA LO STRESCINIANO ED EX CONSIGLIERE COMUNALE STEFANO PUGI MEMBRO DEL CDA DELL’ISAH – Incompatibilità in vista?

A volte ritornano. L’ex consigliere comunale Stefano Pugi è un uomo per tutte le stagioni. Dev’esser stato questo il pensiero del  sindaco di Imperia Carlo Capacci che ha deciso di nominarlo membro del consiglio di amministrazione dell’Isah. Pugi, fedelissimo del presidente del consiglio comunale Paolo Strescino, dopo alcune resistenze ideologiche all’alleanza con il PD, si è candidato alle ultime elezioni […]

di Gabriele Piccardo

pugi capacciA volte ritornano. L’ex consigliere comunale Stefano Pugi è un uomo per tutte le stagioni. Dev’esser stato questo il pensiero del  sindaco di Imperia Carlo Capacci che ha deciso di nominarlo membro del consiglio di amministrazione dell’Isah. Pugi, fedelissimo del presidente del consiglio comunale Paolo Strescino, dopo alcune resistenze ideologiche all’alleanza con il PD, si è candidato alle ultime elezioni nelle fila del “Laboratorio per Imperia”.

Pugi subentra la dimissionario Fabio Ferri. Sulla nomina di Pugi, però, sorgono alcuni dubbi di legittimità in quanto secondo la normativa coloro i quali hanno ricoperto la carica di consigliere comunale non possono essere nominati negli enti in cui il Comune ha diritto di rappresentanza per una durata di tre anni dallo scadere del mandato. Le critiche della minoranza sono attese in tempi record…