Attualità, Home — 7 febbraio 2014 alle 19:15

FERROVIA BLOCCATA AD ANDORA – AGEVOLAZIONI ANCHE PER GLI AUTOMOBILISTI DELLA PROVINCIA DI IMPERIA: “Ogni quattro scontrini di pedaggio, ne verrà concesso uno gratuito”.

Il direttore del Ministero per le Infrastrutture e Trasporti, che si occupa della Vigilanza sulle Concessionarie autostradali, ha informato l’Assessore regionale alle Infrastrutture Raffaella Paita che anche gli automobilisti che utilizzano la A 10 a causa dell’interruzione ferroviaria, che entreranno ed usciranno dai caselli autostradali delle province di Savona ed Imperia e percorreranno la tratta che sottende la ferrovia interrotta, saranno […]

di Gabriele Piccardo

AUTOSTRADAIl direttore del Ministero per le Infrastrutture e Trasporti, che si occupa della Vigilanza sulle Concessionarie autostradali, ha informato l’Assessore regionale alle Infrastrutture Raffaella Paita che anche gli automobilisti che utilizzano la A 10 a causa dell’interruzione ferroviaria, che entreranno ed usciranno dai caselli autostradali delle province di Savona ed Imperia e percorreranno la tratta che sottende la ferrovia interrotta, saranno agevolati. 

Oltre alle agevolazioni già concesse agli utilizzatori della tratta Albenga, Andora, San Bartolomeo, il Ministero ha richiesto alla concessionaria Autostrada dei Fiori l’agevolazione tariffaria anche per chi utilizzerà altri caselli della tratta; in particolare si è concordato che ogni quattro scontrini di pedaggio, ne verrà concesso uno gratuito.