Attualità, Home — 7 febbraio 2014 alle 19:58

“FINE DEL MONDO PROIBIZIONISTA”. MANIFESTAZIONE A ROMA SABATO 8 FEBBRAIO. CI SARÀ ANCHE IL CENTRO SOCIALE LA TALPA E L’OROLOGIO – “Necessario dare il colpo di grazia ad un fallimentare sistema proibizionista”

In vista del pronunciamento della Corte Costituzionale sulla Fini/Giovanardi, previsto il prossimo 11 febbraio, sabato 8 febbraio la rete “Fine del mondo proibizionista” ha indetto una manifestazione nazionale antiproibizionista alla quale, insieme a noi, hanno aderito centinaia di sigle, realtà sociali e associazioni. Oggi più che mai è necessario dare il colpo di grazia ad un fallimentare sistema proibizionista e […]

di Redazione

1506454_439284759530404_151037170_n

In vista del pronunciamento della Corte Costituzionale sulla Fini/Giovanardi, previsto il prossimo 11 febbraio, sabato 8 febbraio la rete “Fine del mondo proibizionista” ha indetto una manifestazione nazionale antiproibizionista alla quale, insieme a noi, hanno aderito centinaia di sigle, realtà sociali e associazioni. Oggi più che mai è necessario dare il colpo di grazia ad un fallimentare sistema proibizionista e alle politiche repressive in materia di sostanze stupefacenti che hanno avuto il solo effetto di sviluppare la criminalità, favorire gli interessi mafiosi e riempire le carceri. Illegale è quindi la legge, ma il suo costo purtroppo è reale. Ad esempio, solo sottraendo il mercato delle droghe leggere alle varie
mafie, potrebbero entrare nelle casse dello stato decine di milioni di euro. La fine del proibizionismo potrebbe anche essere una ricetta contro la crisi. Dalla provincia di Imperia, nonostante l’isolamento prodotto dall’interruzione della rete ferroviaria ad Andora a seguito di una delle solite frane dovute alla cementificazione, si muoveranno decine di persone che l’8 febbraio saranno in piazza a Roma perché, giusto o sbagliato, non può essere reato!”

CSA La talpa e l’orologio di Imperia

 
 
 
FR_vetrine_3