Attualità, Home — 20 dicembre 2016 alle 17:33

ACCORDO STATO-REGIONE. IL COMUNE DI IMPERIA OSPITERÀ I MIGRANTI NELL’EX CASERMA CRESPI. VIA AI LAVORI DI ADEGUAMENTO PER 800 MILA EURO/ECCO I DOCUMENTI

Il Comune di Imperia ospiterà i migranti presso l’ex Caserma
Crespi. Lo si apprende da una lettera inviata al Comune da…

di Gabriele Piccardo

15682116_10209866028741317_874013842_o

Il Comune di Imperia ospiterà i migranti presso l’ex Caserma Crespi, in particolare presso le ex scuderie, di proprietà del Demanio. Lo si apprende da una lettera inviata al Comune dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Provveditorato Interregionale di Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, con oggetto “sistemazione parziale dell’immobile demaniale sito presso la Caserma Crespi da destinare a sistemazione alloggiativa per gli immigrati”.

Il progetto, frutto di un accordo tra Stato e Regione Liguria, prevede lavori di adeguamento per un importo pari a 800 mila euro. 

Secondo quanto appreso la struttura dovrebbe ospitare i migranti che attualmente alloggiano in strutture private a Imperia, in totale circa 120. 

ECCO LA LETTERA DEL PROVVEDITORATO

schermata-2016-12-20-alle-17-23-26

 

IL PROVVEDIMENTO

schermata-2016-12-20-alle-17-25-41