Home, Imperia — 9 febbraio 2014 alle 14:45

IL COMUNE STANZIA QUASI 6 MILIONI DI EURO PER IL CANONE DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI – Da domani i nuovi cassonetti in città

 Il Comune di Imperia ha stanziato quasi 6 milioni di euro (5.945.909,42 IVA compresa) per il pagamento del canone dovuto sino al 30 novembre 2014 alla Tradeco s.r.l., l’azienda di Altamura vincitrice dell’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in 35 comuni della provincia di Imperia.   Ai 540 mila euro mensili potrebbero essere decurtati gli importi riguardanti le penali […]

di Gabriele Piccardo

tradeco Il Comune di Imperia ha stanziato quasi 6 milioni di euro (5.945.909,42 IVA compresa) per il pagamento del canone dovuto sino al 30 novembre 2014 alla Tradeco s.r.l., l’azienda di Altamura vincitrice dell’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in 35 comuni della provincia di Imperia.  

Ai 540 mila euro mensili potrebbero essere decurtati gli importi riguardanti le penali applicate a fronte delle inadempienze contrattuali in essere. Nel frattempo, da domani, è previsto il posizionamento dei nuovi cassonetti in città.