Cronaca, Home — 10 febbraio 2014 alle 08:40

TRAGEDIA A IMPERIA. MUORE UNA BAMBINA. AGGIORNAMENTI. IL DECESSO NEL SONNO – A causa di una crisi respiratoria. Probabile problema cardiaco

Emergono i primi particolari in merito alla morte dalla bambina di 6 anni, Andrea Michelle S., ieri sera, domenica 9 febbraio, in un appartamento di via Amendola. La piccola è morta nel sonno, a causa di una crisi respiratoria. Ad accorgersi della tragedia i genitori. Vani i tentativi di rianimazione da parte dei militi della Croce Rossa. Non c’è stato […]

di Mattia Mangraviti

ambulanza-croce-rossa-370x266

Emergono i primi particolari in merito alla morte dalla bambina di 6 anni, Andrea Michelle S., ieri sera, domenica 9 febbraio, in un appartamento di via Amendola. La piccola è morta nel sonno, a causa di una crisi respiratoria. Ad accorgersi della tragedia i genitori. Vani i tentativi di rianimazione da parte dei militi della Croce Rossa. Non c’è stato nulla da fare. Sul posto, oltre ai soccorsi, anche le forze di Polizia, per i rilievi del caso. Sul corpo della piccola è stata disposta l’autopsia, che si terrà domani, martedì 11 febbraio, per fare chiarezza sulle cause del decesso e su eventuali responsabilità. La bambina aveva la febbre alta da tre giorni. L’ipotesi più accreditata, al momento, è che si tratti di un problema cardiaco, conseguenza dell’influenza. Non è esclusa neanche una forma acuta di meningite. Solo l’autopsia potrà sciogliere i dubbi. Nel frattempo i genitori, una coppia di giovani con un altro bambino di 7 anni, sono straziati dal dolore.