Home, Imperia — 12 febbraio 2014 alle 13:12

NON C’È PERSONALE DISPONIBILE, LA PROVINCIA ASSUME 11 PERSONE A TEMPO DETERMINATO / I DETTAGLI

Non c’è personale disponibile in organico, la Provincia di Imperia (13 dirigenti al suo attivo,ndr)  assume 11 persone a tempo determinato. La giunta provinciale ha deliberato l’assunzione di 11 tecnici/funzionari a tempo determinato che verranno impiegati nell’espletamento di vari progetti. I settori che hanno chiesto un incremento di organico sono: Direzione Operativa Ambiente, Territorio, Urbanistica, Politiche attive per il lavoro, […]

di Gabriele Piccardo

provincia di imperia

Non c’è personale disponibile in organico, la Provincia di Imperia (13 dirigenti al suo attivo,ndr)  assume 11 persone a tempo determinato. La giunta provinciale ha deliberato l’assunzione di 11 tecnici/funzionari a tempo determinato che verranno impiegati nell’espletamento di vari progetti. I settori che hanno chiesto un incremento di organico sono: Direzione Operativa Ambiente, Territorio, Urbanistica, Politiche attive per il lavoro, Formazione professionale, Servizi sociali e Centri per l’impiego. Il costo delle assunzioni non andrà a pesare sul bilancio provinciale in quanto i progetti saranno sostenuti economicamente da fondi comunitari. Nello specifico si tratta:

- progetto di rafforzamento delle strutture provinciali nelle funzioni di sorveglianza, controllo,
ispezione e rendicontazione delle risorse finanziarie.
- assistenza tecnica finalizzata all’attuazione del Piano Apprendistato Vouchers.

- progetto della discarica pubblica denominata “lotto 6”.

- progetto di project financing dell’impianto di smaltimento in “zona Colli”.

- progetto di mappatura aree demaniali.

- piano di manutenzione di alcuni bacini fluviali e di controllo del reticolo idrografico.

- progetto di riqualificazione idraulico-ambientale.

- attività di analisi della situazione del mercato del lavoro provinciale.

- attività di sostegno e di sviluppo delle attività di orientamento.

L’assunzione degli 11 lavoratori è comunque riservata ai precari che hanno lavorato per l’Ente. Si tratta di una sorta di proroga sino al 21.12.2014 per coloro che stanno lavorando a determinati progetti o comunque saranno assunti lavoratori che sono inseriti all’interno di graduatorie di concorsi pubblici già avvenuti.

 

 

 

 
 
 
FR_vetrine_3