Home, Pallavolo, Sport — 25 gennaio 2017 alle 09:32

PALLAVOLO. IL VOLLEY PRIMAVERA BATTE PER 3-0 IL CARCARE NELLA QUINTA GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PRIMA DIVISIONE/I DETTAGLI

Domenica 22 gennaio, al palazzetto dello sport di Carcare, si è svolta la quinta giornata del campionato di prima divisione del Volley Primavera Imperia, ospite dell’Avis Pallavolo Carcare

di Redazione
collage_volley_primavera

foto di Bruno Olivieri

Domenica 22 gennaio, al palazzetto dello sport di Carcare, si è svolta la quinta giornata del campionato di prima divisione del Volley Primavera Imperia, ospite dell’Avis Pallavolo Carcare.

Il risultato finale di 3 a 0 a favore degli imperiesi (8-25; 24-26; 22-25) consolida il primato in classifica e prosegue l’impressionante ruolino di marcia, a punteggio pieno, di 15 punti in 5 partite.
Per il coach del Volley primavera Eric Pino la formazione è obbligata data l’assenza di alcuni atleti: Stefano Sbarra (palleggiatore), Christian Ginulla (opposto) Giorgio Bonello e Davide Acquarone (schiacciatori), “Capitan” Massimiliano Cossu e Izmir Krasniqi (centrali), Marcel Di Pasqua e Matteo Astorino (liberi). A disposizione solo il “jolly” Luca Miloro che guadagna la panchina per la “colpa” di saper ricoprire più ruoli adattandosi ad interpretare al meglio le esigenze della squadra a partita in corso.

La gara inizia col botto per la compagine imperiese, con un primo set da manuale della pallavolo. Pochissimi errori, organizzazione e potenza di fuoco di categoria superiore non lasciano scampo alla formazione carcarese che si arrende 8 a 25.

La partita però cambia registro il secondo set quando la formazione di casa apporta le dovute modifiche tattiche. Fino alla conclusione del secondo parziale le due squadre giocano punto a punto, ma a prevalere è l’esperienza del Volley Primavera che chiude ai vantaggi. 24 – 26.

Nel terzo set l’Avis Pallavolo Carcare, sospinto dal pubblico di casa, prende ancor più le misure ai ragazzi del Volley Primavera portandosi addirittura in vantaggio nella prima parte della frazione di gioco, ma la caratura di alcuni giocatori della compagine imperiese spengono definitivamente le speranze della formazione di casa. Fischio finale, 22 – 25. 3 a 0.

Dopo le prime gare cresce sempre più l’organizzazione di gioco dei ragazzi del Volley Primavera. Un ritrovato Christian Ginulla insidia “Capitan” Massimiliano Cossu come miglior realizzatore e le difese “feline” di Stefano Sbarra fanno la differenza in una gara che il Carcare ha avuto la bravura di saper raddrizzare con carattere.

 
 
 
deskimperiapost