Home, Imperia — 14 febbraio 2014 alle 10:58

INSTALLAZIONE BARRIERE FONOASSORBENTI ALLO SVINCOLO DI IMPERIA EST – LA RABBIA DEI CITTADINI DI CASTELVECCHIO: “Sembra di avere un ‘Muro di Berlino’ davanti, la situazione è inaccettabile”

Il Circolo Castelvecchio ha inviato all’Autostrada dei Fiori Spa, e per conoscenza al Sindaco di Imperia, una richiesta  urgente di incontro per discutere e trovare le soluzioni  al grave problema creato dall’installazione delle barriere fonoassorbenti  nei pressi dello svincolo di Imperia Est  dell’Autostrada dei Fiori Spa e precisamente su Via Collette. “Gli abitanti della zona ci  hanno contattati in quanto […]

di Selena Marvaldi

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Il Circolo Castelvecchio ha inviato all’Autostrada dei Fiori Spa, e per conoscenza al Sindaco di Imperia, una richiesta  urgente di incontro per discutere e trovare le soluzioni  al grave problema creato dall’installazione delle barriere fonoassorbenti  nei pressi dello svincolo di Imperia Est  dell’Autostrada dei Fiori Spa e precisamente su Via Collette.

“Gli abitanti della zona ci  hanno contattati in quanto lamentano che, contrariamente a tutte le aspettative non sono state installate barriere trasparenti   con il risultato che  a tutta la zona e’ stata  completamente preclusa la visibilità per non parlare del mancato irraggiamento solare

Invitiamo chiunque a verificare la situazione : in alcuni punti piu’ vicini alle abitazioni pare di avere davanti una specie di “muro di Berlino” creando una situazione totalmente inaccettabile.

Il nostro sodalizio , riconoscendo le sacrosante ragioni degli abitanti , chiede di discutere le soluzioni a tale problematica insieme ai rappresentanti dell’Autostrada dei Fiori Spa , con spirito fermo ma assolutamente costruttivo; d’altra parte pensiamo che anche i tecnici della Società non potranno che constatare la gravità della situazione.

Siamo fiduciosi che tale incontro avverrà  nel piu’ breve tempo possibile”