Cultura e manifestazioni, Home — 14 febbraio 2014 alle 17:23

FEMMINICIDIO E VIOLENZA NEI CONFRONTI DELLE DONNE – Proseguono gli incontri tra le scuole e la Questura di Imperia per sensibilizzare i giovani

Prosegue l’attività della Questura di Imperia di incontri con le realtà scolastiche della provincia, allo scopo di agevolare l’emersione di fenomeni quali il femminicidio, la violenza nei confronti delle donne e la violenza in genere. Mercoledì scorso, in un incontro con gli studenti presso l’aula magna dell’Istituto Superiore Ruffini di Imperia, si è svolta una giornata informativa con riguardo ai […]

di Selena Marvaldi

violenza in famiglia

Prosegue l’attività della Questura di Imperia di incontri con le realtà scolastiche della provincia, allo scopo di agevolare l’emersione di fenomeni quali il femminicidio, la violenza nei confronti delle donne e la violenza in genere.

Mercoledì scorso, in un incontro con gli studenti presso l’aula magna dell’Istituto Superiore Ruffini di Imperia, si è svolta una giornata informativa con riguardo ai diversi settori di rilevanza del fenomeno, alla quale hanno partecipato quattro classi dell’Istituto Ruffini e due classi terze dell’Istituto Comprensivo Tommaso Littardi.

Il Commissario Capo Dr. Massimiliano Russo, dirigente della Squadra Mobile, ha introdotto la tematica ponendo l’attenzione sulla delicatezza e la gravità del fenomeno ed ha coordinato gli interventi del personale della Polizia che quotidianamente è chiamato ad affrontare, su fronti diversi, il problema e le dinamiche della violenza di genere.

La Dr.ssa Adriana Di Biase, dirigente della “Squadra Volante”, ha affrontato l’aspetto del primo intervento a seguito della denuncia del reato, ed ha fornito ai ragazzi alcuni importanti cenni normativi; la dr.ssa Lara Cianciulli, dirigente dell’Ufficio Immigrazione, ha curato le problematiche culturali e legislative connesse alle donne straniere vittime di violenza nel nostro Paese, mentre il Sost. Comm. Daniela Grande, responsabile della Divisione Anticrimine, ha illustrato, con esempi concreti, i campi di applicazione dell’ammonimento del Questore; il Sost. Comm. Viviana Malco, responsabile della Sezione Minori della Squadra Mobile, ha analizzato storie vere di femminicidi avvenuti nella provincia di Imperia, con i relativi approfondimenti investigativi svolti.

Nel corso dell’incontro, avvenuto alla presenza del Direttore Scolastico Prof. Poggio, della tutor dell’istituto prof.ssa Mara Ferrero, della referente del Centro Provinciale Antiviolenza Assistente Sociale Cristina Liberati, nonché di altri insegnanti delle classi coinvolte, sono stati proiettati, inoltre, alcuni video curati dalla Polizia Scientifica della Questura di Imperia che hanno catalizzato l’attenzione dei giovani e suscitato consensi e forti emozioni.

 

 
 
 
Primula nera live Bar 11