Entroterra, Home — 14 febbraio 2014 alle 17:38

REGIONE LIGURIA – 49 MILIONI DI EURO PER GIOVANI AGRICOLTORI, IMPRESE E MURETTI A SECCO

Durante il Consiglio Regionale di oggi su proposta dell’assessore all’agricoltura, Giovanni Barbagallo sono stati stanziati più di 49 milioni di euro dal piano di sviluppo rurale a favore di imprese agricole e enti pubblici attraverso la riapertura di alcune misure del PSR per la presentazione delle domande di aiuto e pagamento. Otto sono le misure interessate riguardanti: – l’insediamento nelle […]

di Redazione

Unknown-6

Durante il Consiglio Regionale di oggi su proposta dell’assessore all’agricoltura, Giovanni Barbagallo sono stati stanziati più di 49 milioni di euro dal piano di sviluppo rurale a favore di imprese agricole e enti pubblici attraverso la riapertura di alcune misure del PSR per la presentazione delle domande di aiuto e pagamento.
Otto sono le misure interessate riguardanti:
- l’insediamento nelle zone rurali dei giovani agricoltori;
- l’ammodernamento delle aziende agricole;
- l’ accrescimento del valore aggiunto dei prodotti agricoli e forestali;
- la creazione di infrastrutture idonee per l’agricoltura e la silvicoltura;
- il ripristino della produzione agricola danneggiato da calamità naturali;
- il sostegno agli investimenti non produttivi;
- la ricostituzione del potenziale forestale e investimenti produttivi nel settore forestale.
Nel dettaglio sono previsti finanziamenti di 11,5 milioni per l’insediamento di giovani agricoltori, 10,4 milioni per l’ammodernamento delle imprese agricole, 5,5 milioni per i muretti a secco, 3 milioni di euro per il ripristino della produzione agricola danneggiata dalle calamità naturali e l’introduzione di misure di prevenzione.
Le domande dovranno essere presentate entro il prossimo 30 giugno.