Home, Politica — 15 febbraio 2014 alle 15:14

IL SINDACO CAPACCI E GLI ASSESSORI FRESIA E SERAFINI TRA I NEGOZI DI ONEGLIA PER ASCOLTARE LE ISTANZE DEI COMMERCIANTI /FOTO

Tour tra i negozi del centro di Oneglia per il sindaco Carlo Capacci e gli assessori Enrica Fresia (Commercio) e Sara Serafini (Manifestazioni). Gli amministratori hanno visitato alcuni degli esercizi commerciali di via Ospedale, di via Vieusseux e della Galleria degli Orti al fine di confrontarsi con i commercianti sulle problematiche esistenti. “Siamo in cerca di consigli, critiche, possibilmente costruttive […]

di Gabriele Piccardo

CAPACCI COMMERCIANTI

Tour tra i negozi del centro di Oneglia per il sindaco Carlo Capacci e gli assessori Enrica Fresia (Commercio) e Sara Serafini (Manifestazioni). Gli amministratori hanno visitato alcuni degli esercizi commerciali di via Ospedale, di via Vieusseux e della Galleria degli Orti al fine di confrontarsi con i commercianti sulle problematiche esistenti.

“Siamo in cerca di consigli, critiche, possibilmente costruttive e richieste - ha detto il sindaco Carlo Capacci a ImperiaPost – sino alla fine del mio mandato girerò per la città per ascoltare le esigenze della popolazione e ho pensato di iniziare con i commercianti.  Oggi siamo a Oneglia ma sabato prossimo saremo a Porto Maurizio. I commercianti hanno lamentato l’elevato costo degli affitti ma anche lo scarso livello degli incassi. Stiamo cercando in tutti i modi di incrementare il flusso turistico nella nostra città. Stiamo pensando di proporre un’ apertura domenicale al mese”.

Tra le richieste fatte al sindaco anche: un impegno nel far pulire meglio i portici e le vie dello shopping, una politica al fine di favorire la collaborazione tra i commercianti, il ripristino dei dissuasori in piazza Rossini e via Monti o la creazione di una ztl autorizzando l’ingresso ai commercianti nell’area pedonale e infine il posizionamento di alcune panchine in via Vieusseux.