Attualità, Cronaca, Home, Politica — 13 settembre 2013 alle 16:02

Referendum dei Radicali: sabato a Oneglia il Pdl rinnova l’invito a scendere in piazza e firmare

Alcune settimane fa il  Pdl ha annunciato ufficialmente l’intenzione di aderire ai quesiti referendari proposti dai radicali sul tema della giustizia. Mario Mantovani (responsabile nazionale delle Politiche sociali e dell’Ufficio elettorale Pdl) e Daniela Santanchè (Deputato Pdl) avevano annunciato una “gazebata”, una raccolta firme con migliaia di gazebo in tutti i Comuni di Italia in tutti i weekend a disposizione. “Bisognerebbe mettere mano a […]

di Gabriele Piccardo

oikjhg

Alcune settimane fa il  Pdl ha annunciato ufficialmente l’intenzione di aderire ai quesiti referendari proposti dai radicali sul tema della giustizia. Mario Mantovani (responsabile nazionale delle Politiche sociali e dell’Ufficio elettorale Pdl) e Daniela Santanchè (Deputato Pdl) avevano annunciato una “gazebata”, una raccolta firme con migliaia di gazebo in tutti i Comuni di Italia in tutti i weekend a disposizione.

Bisognerebbe mettere mano a una riforma dell’autorizzazione a procedere e dell’immunità parlamentare” ha dichiarato non più di qualche settimana fa Mario Mantovani in merito alla proposta, lanciata dal radicale Marco Pannella, di separare magistratura inquirente e magistratura giudicante.

A Imperia il Pdl è particolarmente attivo sul fronte referendario. L’ex Ministro Claudio Scajola ha firmato i quesiti sabato scorso e altri banchetti sono stati allestiti mercoledì, a Oneglia, e giovedì, a Porto Maurizio. Domani, sabato 14 settembre, ancora un presidio, questa volta in via San Giovanni a Oneglia, a partire dalle 9.30. 

Il Pdl ne ha annunciato l’allestimento attraverso un comunicato stampa: ”Dopo il successo dei due precedenti presidi, continua l’azione del Popolo della Libertà per raccogliere le firme sui referendum promossi dai radicali. Mancano ancora pochi giorni e, domani mattina, ad Imperia Oneglia, Via San Giovanni, dalle ore 9.30, sarà presente un altro presidio del PDL per raccogliere le sottoscrizioni. Invitiamo tutti i cittadini a partecipare e a firmare nel nome della Giustizia e della loro Libertà“.

Selena Marvaldi