Home, Sport — 17 febbraio 2014 alle 11:36

FINE SETTIMANA INTENSO PER IL TEAM BC TIME DIANO MARINA – “Tante vittorie, ma un abbraccio a Lorenzo, vittima di un brutto incidente ieri”

Nuovo fine settimana da incorniciare per il team BC Time Diano Marina, presente in diverse località e in diverse competizioni. Sabato 15 a Tarantasca (CN) per la kermesse Tatantatrophy, il nostro Marco Bonifazio era autore di una prestazione invidiabile; unico componente della squadra, andava in fuga insieme ad altri otto dopo solo 3 giri e continuava la sua azione di […]

di Selena Marvaldi

foto 1Nuovo fine settimana da incorniciare per il team BC Time Diano Marina, presente in diverse località e in diverse competizioni. Sabato 15 a Tarantasca (CN) per la kermesse Tatantatrophy, il nostro Marco Bonifazio era autore di una prestazione invidiabile; unico componente della squadra, andava in fuga insieme ad altri otto dopo solo 3 giri e continuava la sua azione di attacco per tutta la gara, e nel finale in volata si imponeva su tutti, concludendo in prima posizione assoluta, mettendo dietro gente ben più giovane. Dopo questo risultato aumenta il distacco nella classifica della categoria con il “bonny” sempre più saldamente al comando e determinato a vincere anche le altre due prove.

Domenica 17 il team era impegnato in due competizioni, su strada a Bordighera e in mountainbike a San Bartolomeo al Mare. A Bordighera al Trofeo Sferrazza, nella partenza dei meno “giovani” il nostro Danilo Schembri si imponeva in maniera magistrale su tutti, concludendo in prima posizione assoluta, dopo una volata che lo ha visto arrivare in solitaria con le mani al cielo. Nella partenza dei giovani invece un po’ di delusione. Marco Bonifazio concludeva solo in 13esima posizione assoluta, reduce dalla gara del giorno primo, il capitano Andrea Pasqua terminava in 14esima posizione dopo una brutta caduta che lo ha obbligato a rincorrere il gruppo per rientrare, sfortunata prestazione di Leonardo Bonifazio che non riusciva a ripartire dopo un’altrettanto brutta caduta; Marco Guardone costretto anche lui al ritiro a causa della rottura del cambio; Kristijan Dimitrov, Silvio Ferrigno e Luca Corrazza arrivati in fondo gruppo.

A San Bartolomeo al Mare aveva luogo il Trofeo Emporio Bike di Cross Country, con sette nostri atleti alla partenza, gara caratterizzata da parecchie cadute dovute al terreno fangoso, e con una aderenza minima, sia in salita ma soprattutto in discesa. All’arrivo nell’ordine Mirko Lanzarotti, Matteo Sapiolo, Mattia Giusto, Damiano Busca, Pierre Cristiani, Stefano Semeria, Stefano Zagatti, un plauso particolare a Mirko e Matteo rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio di categoria juniores. Settimana di allenamenti su strada per la terza tappa della TarantaTrophy, e per la Granfondo Amatoriale del Trofeo Lauguiglia ed inizio della preparazione in Enduro per la prima gara dell’anno a Dolceacqua con la Dolcenduro.

Un abbraccio da tutto il Team per Lorenzo, che ieri alla gara di CrossCountry ha avuto un brutto incidente.