Home, Imperia — 9 marzo 2017 alle 07:24

POLEMICHE PER L’INVASIONE DI CAMPER AL PARCO URBANO. QUESTION TIME DI IMPERIA CAMBIA: “L’AREA E’ ATTREZZATA? IL COMUNE…”/IL CASO

Con l’arrivo della bella stagione, come ogni anno scoppia a Imperia il caso dei camper parcheggiati nell’area adiacente il parco urbano

di Redazione

collage_ccre_camper

Con l’arrivo della bella stagione, come ogni anno scoppia a Imperia il caso dei camper parcheggiati nell’area adiacente il parco urbano. A sollevare ufficialmente il problema il gruppo consiliare di Imperia Cambia (Paolo Re, Ester d’Agostino e Natalia Riccò) con una question time che verrà discussa nel prossima consiglio comunale (giovedì 9 marzo).

Nel dettaglio, i tre consiglieri chiedono di regolamentare l’area, fornendo servizi a pagamento, di eseguire controlli sui reflui e di punire eventuali danni alle alberature e alla vegetazione.

LA QUESTION TIME

Premesso che:

l’area posta a monte del parco urbano , limitrofa al depuratore, è usata in modo continuativo  non solo come area parcheggio ma come campeggio vero e proprio da parte dei camper

Considerato che:

in molti periodi dell’anno, specie nei giorni festivi, è possibile vedere più di 50 camper che permangono in modo stabile praticando attivita’ di campeggio.

si chiede di conoscere

1) se l’area è attrezzata e a norma per adempiere a tale funzione;

2) se non lo fosse vogliamo sapere se e quando l’amministrazione ha intenzione di regolamentare la situazione, eventualmente predisponendo adeguati servizi e forniture naturalmente a pagamento;

3) se l’amministrazione esegue controlli per verificare che non vengano versati reflui in modo non corretto dai camper che vi campeggiano;

4) se gli eventuali danni arrecati dai camperisti alle alberature e alla vegetazione vengono monitorati e sanzionati.  

 
 
 
POPUPOKLANT