Cultura e manifestazioni, Home — 11 marzo 2017 alle 19:00

IMPERIA. VIA CRUCIS MERCOLEDÌ 15 MARZO ALLA CONCATTEDRALE S.GIOVANNI. TESTO DI CARLO CLEMENTE E MUSICHE DI SERGIO SCAPPINI/IL PROGRAMMA

Mercoledì 15 Marzo 2017 ORE 20,30 presso la Concattedrale S. Giovanni a Imperia si eseguirà una Via Crucis col Testo di Carlo Clemente e musiche ed elaborazioni di Sergio Scappini.

di Redazione

ajaxmail (2)

Mercoledì 15 Marzo 2017 ORE 20,30 presso la Concattedrale S. Giovanni a Imperia si eseguirà una Via Crucis col Testo di Carlo Clemente e musiche ed elaborazioni di Sergio Scappini.
La parte del Violino sarà affidata a Giovanni Sardo mentre lo stesso Scappini interverrà come Fisarmonica e Voce recitante. Gli altri interpreti alle voci saranno Patrizia Viscardi e Gianluca Binazzi.
Le musiche saranno tratte da Cesar Franck: dall’op. 18 Canto di Zaccaria “Ego sum resurrectio et vita” Tommano da Celano Dies Irae.
La realizzazione è stata possibile grazie alla volontà di Mons. Ruffino e dell’UCAI sez. di Albenga Imperia.

Giovanni Sardo

Prima ancora di terminare gli studi vince l’audizione per l’OrchestraGiovanile Italiana, ricoprendo anche il ruolo di prima parte; segue contemporaneamente i corsi di Quartetto presso l’Accademia Chigiana di Siena sotto la guida del M°. Piero Farulli, conseguendo il Diploma di Merito nell’anno 1987.
Sempre nello stesso anno vince nella sezione Duo il 2° Premio “CITTÀ DI MON CALIERI ” e il 3° Premio “CITTÀ DI STRESA ” per la Musica da Camera, dopo aver frequentato corsi col M.° Giuseppe Garbarino presso la Scuola di Musica di Fiesole (FI); completa gli studi musicali presso l’Istituto Musicale Pareggiato “P.Mascagni “ di Livorno diplomandosi a pieni voti nell’anno 1989 completando la sua preparazione perfezionandosi coi maestri Joseph Levin e Pavel Vernikov.Dopo aver vinto numerose audizioni e concorsi per le più importanti orchestre italiane e con l’ Orchestra Internazionale del Rotary con le quali collabora per diversi anni, nel luglio del 1995 decide di abbandonare la carriera d’orchestra per esibirsi esclusivamente in musica da camera e come solista. E’ stato ed è Direttore Artistico di diverse Stagioni di Concerti ed è spesso invitato in giuria da importanti concorsi internazionali di musica da camera.
È Presidente dell’Associazione Panta Musicà – Amici della Musica di Imperia e dell’Unione
Cattolica Artisti Italiani sezione di Albenga – Imperia di cui è anche Vice Pesidente Nazionale. Dal 2011 ricopre l’incarico di Direttore Artistico dell’Orchestra Giovanile del Ponente Ligure di cui è membro fondatore.

Sergio Scappini – fisarmonica

Sergio Scappini è titolare della cattedra di Fisarmonica presso il Conservatorio “G.Verdi” di
Milano. Ha studiato Fisarmonica, Pianoforte e Composizione con E.Spantaconi, A.Porrini eB.Bettinelli. Ha vinto numerosi concorsi nazionali ed internazionali tra cui il XXIV Trophee
mondial della C.M.A. Svolge un’intensa attività come solista, camerista e con orchestra presso importanti stagioni concertistiche in prestigiose sedi (Piccolo Teatro, Teatro Lirico, Teatro delle Erbe – Foro Bonaparte – Milano, N.Piccinni di Bari, Politeama Greco di Lecce, Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, Auditorium Alfano di S. Remo, Museo della Scaladi Milano, Teatro Regio di Parma, Dipartimento della Cultura Musicale Elvetica, Conservatoriodi Barcellona, di Malaga, di Lleyda – Spagna, di Kosice – Rep. Ceca, Lyceum, Agimus, ecc).
Ha eseguito in “prima assoluta” opere per Fisarmonica sola e Fisarmonica e Orchestra di R.Grisoni, L.Belmonti, W.Zubitsky, L.Francesconi, A.Corghi, M.Panni. Ha registrato per la RAI1, per la RS TI e per la TV Portoghese e inciso due LP e un CD per la Smef 56. È vincitore del concorso per “Fisarmonica di Palcoscenico” del Teatro alla Scala di Milano.