Home, Imperia — 18 febbraio 2014 alle 13:45

DIPENDENTI TRA.DE.CO. SENZA STIPENDI. IL SINDACO CAPACCI: “In azione congiunta con il Prefetto stiamo valutando le modalità per poter procedere direttamente al pagamento”

“L’Amministrazione Comunale di Imperia, in azione congiunta con Sua Eccellenza il Prefetto, sta valutando le modalità per poter procedere direttamente al pagamento degli stipendi ai dipendenti Tra.De.Co in surroga alla stessa trattenendo le somme sugli importi dovuti. Qualora la situazione non si sbloccasse entro pochi giorni con il rilascio di un DURC in regola l’ Amministrazione Comunale si attiverà in […]

di Redazione

protesta lavoratori tradeco

“L’Amministrazione Comunale di Imperia, in azione congiunta con Sua Eccellenza il Prefetto, sta valutando le modalità per poter procedere direttamente al pagamento degli stipendi ai dipendenti Tra.De.Co in surroga alla stessa trattenendo le somme sugli importi dovuti. Qualora la situazione non si sbloccasse entro pochi giorni con il rilascio di un DURC in regola l’ Amministrazione Comunale si attiverà in tal senso”. Lo si legge in una nota stampa diramata dall’ufficio stampa del Comune di Imperia. E’ il primo passo dopo la protesta inscenata da dipendenti e sindacati ieri, lunedì 17 febbraio, di fronte al Comune di Imperia per chiedere il pagamento degli stipendi.