Home, Speciale Festival di Sanremo — 18 febbraio 2014 alle 17:43

FESTIVAL DI SANREMO 2014 – BIANCA: “SONO PASSATA DAL CANTARE AI MATRIMONI AL PALCO DEL FESTIVAL”. I talent: “Ben vengano, ma vanno gestiti bene”/ FOTO E VIDEO

E’ una ragazza solare, semplice e con il sorriso pronto a esplodere Bianca, all’anagrafe Emma Fuggetta, classe 1993 che gareggerà nella sezione giovani, con il suo brano”Saprai”. “Sanremo per me è l’inizio, ed è una partenza coi fiocchi – dichiara la giovane cantante – Sono passata dal cantare ad un matrimonio al palco del Festival!“.  “Abbiamo fatto un album in […]

di Selena Marvaldi

Bianca (5)E’ una ragazza solare, semplice e con il sorriso pronto a esplodere Bianca, all’anagrafe Emma Fuggetta, classe 1993 che gareggerà nella sezione giovani, con il suo brano”Saprai”.

Sanremo per me è l’inizio, ed è una partenza coi fiocchi - dichiara la giovane cantanteSono passata dal cantare ad un matrimonio al palco del Festival!“.  “Abbiamo fatto un album in 27 giorni con una ragazza che non era mai entrata in uno studio di registrazione. E’ un piccolo record” spiega il suo ‘coach’ Alex Gaydou.

Alla domanda sul perchè questo pseudonimo Bianca ha risposto: “E’ una sorta di augurio che faccio a me stessa, per tirare fuori la parte bianca che ho di me visto che negli ultimi anni mi hanno rimporoverato di essere troppo nera! Resta però la mia anima soul quindi “black”, ma solo nella musica”.

Per quanto riguarda il tema dei talent Bianca dichiara: “E’ un’occasione come un’altra, ma va gestita con intelligenza. Può essere ottimo se utilizzato bene, non escludo di parteciparvi in futuro se a Sanremo non dovesse andare come spero!”

BIOGRAFIA: Bianca, all’anagrafe Emma Fuggetta, nasce a Torino il 17 ottobre 1993. Inizia a studiare canto jazz a 14 anni presso la Provoice di Elisabetta Prodon e successivamente presso Suononuovo. Nel 2012 incontra Alex Gaydou in un corso di perfezionamento vocale e inizia a collaborare con lui. Nel giro di pochi mesi inizia a fare concerti. Partecipa ad alcuni concorsi di canto in Piemonte, sempre vincendo o prendendo il premio della critica assegnato dall’orchestra. Nella primavera del 2013 inizia la lavorazione del suo primo album prodotto da ALMA.