Entroterra, Home — 22 marzo 2017 alle 13:10

DOLCEDO. DOPO LA PAUSA INVERNALE RIAPRE L`OSTERIA MAIBON, NELL’ANTICO MULINO AD ACQUA/ LE RICETTE DI NONNA ROMANA E TANTE ALTRE SPECIALITÁ

Osteria Maibon, in Via Ciancergo 5 a Dolcedo Tel. 0183 62698 e 3398720082

di Redazione

maibon

Dolcedo. “Maibon”, Osteria con cucina a conduzione famigliare, è un luogo tutto da scoprire. A Dolcedo, affacciato sul fiume, racchiude un’anima fatta di passione e amore per la cucina. “Maibon” è un’esclamazione in dialetto ligure che sintetizza tutte le sensazioni piacevoli che da un piatto ben riuscito!

L’Osteria Maibon, in Via Ciancergo 5 a Dolcedo Tel. 0183 62698, riapre dopo la breve pausa invernale nei fine settimana, da giovedì a domenica, con le sue proposte legate a doppio filo con il proprio territorio grazie alla ricette di Nonna Romana.

I piatti cardini del menù stagionale, e attorno a cui troverete molte altre proposte, sono la frittura di acciughe ripiene e lo stoccafisso con patate e olive taggiasche.

La struttura è nata dal restauro di un antico mulino ad acqua con volte di pietre a vista,  e si apre su un dehor vista fiume.

Osteria Maibon, in Via Ciancergo 5 a Dolcedo Tel. 0183 62698 e 3398720082

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/Osteria-Maibòn/945872995425772?fref=ts

Sito Internet: http://www.osteriamaibondolcedo.com/index.php