Home, Sport — 22 marzo 2017 alle 09:26

DOPO LA “PUNIZIONE” IN FABBRICA, IL LUGANO DI TRAMEZZANI SBARCA A CERVO PER UN MINI-RITIRO. DENIS MUCA:”UNA GRANDE FESTA DI SPORT”/I DETTAGLI

Approfittando della sosta dei campionati per gli impegni delle varie nazionali, i giocatori del Lugano (serie a Svizzera)
non impegnati a livello internazionale partiranno mercoledì mattina, 22 marzo, per un mini-ritiro a Cervo

di Redazione

collage_lugano_a cervo

Approfittando della sosta dei campionati per gli impegni delle varie nazionali, i giocatori del Lugano (serie a Svizzera) non impegnati a livello internazionale partiranno OGGI, mercoledì mattina, 22 marzo, per un mini-ritiro a Cervo, ospiti della locale squadra del presidente Denis Muca.

La formazione elvetica svolgerà due sedute quotidiane (presso il locale campo sportivo) e sabato, sulla via del rientro, affronterà la Sampdoria nel ritiro di Bogliasco.

Il Lugano nei giorni scorsi è finito sulle prime pagine di tutti i giornali internazionali dopo che il mister Paolo Tramezzani, a seguito della pesante sconfitta 5-2 con il Thun, ha portato i propri giocatori alle sei del mattino a far visita agli operai di una fabbrica di Govesco “per far vedere loro come la gente comune lavora e si suda i soldi”.

Il pullman dei calciatori del Lugano ha parcheggiato davanti alla sede di un’impresa di vernici e pittura e ha aspettato l’arrivo degli operai all’ingresso della fabbrica. Dopo aver fatto conoscenza con i lavoratori, i giocatori sono poi andati tutti ad allenarsi.

“Sono io che ho invitato il Lugano – ha commentato il presidente del Cervo Denis MucaHo conosciuto Tramezzani lo scorso anno al campo estivo dei bambini e gli ho proposto di venire a Cervo in primavera per un mini ritiro. Lui ha accettato con entusiasmo. E’ venuto il team manager del Lugano qui da noi per verificare le condizioni delle strutture sportive e degli hotel e le ha trovate ottimali. La squadra alloggerà all’Hotel Virginia di Diano Marina. Si allenerà oggi, mercoledì 22 marzo, alle 17, giovedì doppia seduta e venerdì solo al mattino. Sabato mattina, poi, il Lugano ripartirà alla volta di Genova dove giocherà in amichevole con la Samp. E’ un bella occasione per promuovere lo sport e il nostro territorio. In più ho pensato di fare una motivazione in più ai miei ragazzi”.

 

 

 
 
 
POPUPOKLANT